Nesta, media da esonero. Il Frosinone si complica ancora la vita

14.07.2020 07:00 di Luca Frasacco   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Nesta, media da esonero. Il Frosinone si complica ancora la vita

Solo una vittoria nelle ultime otto partite. Il rendimento attuale di Alessandro Nesta sulla panchina del Frosinone sarebbe sufficiente per sollevarlo dall'incarico; almeno nel corso di un campionato ordinario. 
L’attuale striscia di risultati negativi è iniziata subito dopo la famigerata sesta vittoria consecutiva (il punto più alto del tecnico sulla panchina del Frosinone), contro la Salernitana. Dallo scorso 29 febbraio, si contano i pareggi contro Livorno, Trapani e Juve Stabia; le quattro sconfitte per la gioia di Cremonese, Cittadella, Chievo ed Empoli e l’unico successo contro lo Spezia, ora terza in classifica; stessa posizione che il Frosinone poteva vantare prima del lock-down. Nonostante la prestazione dei giallazzurri sia stata più che sufficiente in diverse occasioni, il bottino conseguito in questo frangente di campionato resta da zona retrocessione. Le gare più buie contro Cremonese, Trapani e Chievo.