RIVIVI IL LIVE - Cosenza 1-1 Frosinone: gli episodi indirizzano una gara opaca da entrambe le parti

16.10.2021 17:23 di Andrea Pontone Twitter:    vedi letture
RIVIVI IL LIVE - Cosenza 1-1 Frosinone: gli episodi indirizzano una gara opaca da entrambe le parti
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Rivivi con TuttoFrosinone.com la diretta testuale dell'incontro!

COSENZA 1-1 FROSINONE (20' Rig. Gori, 71' Novakovich)

96' Finisce qui. Partita a due volti per il Frosinone, che paga le sue ingenuità. Al 19' Maiello stende gratuitamente Caso nella sua area di rigore: dal dischetto trasforma Gori, poi gara in salita per i giallazzurri che trovano solo nel secondo tempo il pareggio con Novakovich (coraggioso Grosso con un triplo cambio). Finale movimentato, con un duro scontro aereo tra Gatti e Boloca (sanguinanti entrambi) e l'episodio decisivo che non è arrivato da nessuna delle due parti.

95' Squadre molto stanche in questo finale: soprattutto il Cosenza...

94' Tiro debole di Garritano da fuori area: blocca Vigorito.

93' Ora la partita è diventata una battaglia, con un possibile episodio decisivo che aleggia nell'aria.

92' Il Cosenza cerca di guadagnare metri, in modo un po' goffo e disperato.

91' Iniziato il primo dei sei minuti di recupero.

90' Sostituzione Cosenza - Esce Gori, autore del gol dell'1-0. Al suo posto il numero 11 Kristoffersen.

89' Vigorito attento su una girata con il mancino di Boloca.

88' In questi ultimi minuti inizia un'altra partita. Da entrambe le parti, un episodio può fare la differenza.

87' Sostituzione Frosinone - Canotto non ne ha più: lascia il posto ad Alessio Tribuzzi.

86' Boloca disegna una palla d'oro per Garritano, ma le condizioni del terreno non aiutano il ricevitore di palla, con un coraggioso Vigorito che esce in presa.

85' Gatti, nonostante il turbante, prova di testa a segnare: tiro morbido, blocca Vigorito.

84' Ammonizione Cosenza - Corsi fa volare Canotto: punizione in zona defilata per il Frosinone, che può piazzare un cross.

83' Spirito piuttosto arrendevole del Cosenza.

82' Si torna a giocare, ma il Frosinone ha due uomini feriti.

81' Boloca deve cambiare maglia, ora si rialza ma perde sangue da tutte le parti.

80' Gatti se la cava con un turbante: non ha dolore, semplicemente perde molto sangue (ma ora la fuoriuscita è stata tamponata). Boloca, invece, ha perso i sensi: lo staff sanitario sta cercando di ripristinare le sue condizioni.

79' Immagini preoccupanti. Gatti si è letteralmente aperto la fronte e sanguina incessantemente, mentre Boloca è ancora a terra!

78' Gatti e Boloca, nel corso di un duello aereo, s'incocciano di testa. Ha la peggio Boloca: gioco fermo.

77' Sostituzione Cosenza - Spazio anche per il giovanissimo Florenzi: gli cede il posto Boutlam.

76' Sostituzione Cosenza - Entra Vallocchia al posto di Palmiero: cambio offensivo per i padroni di casa, che tornano a tutti gli effetti con il 3-5-2.

75' Si arrocca nella sua area di rigore il Cosenza, allontanando le minacce giallazzurre.

74' Tiro dalla bandierina calciato troppo lungo da Lulic, ma dall'altra parte Casasola guadagna nuovamente un corner.

73' Assalto ciociaro. Il Frosinone crede nella possibilità di vincere.

72' Il Cosenza ora rischia di crollare sul piano mentale.

IL GOL - Grave errore di Vigorito in fase di disimpegno: recupera palla Boloca, che serve un cioccolatino a Novakovich. Tap-in facile e pareggio ciociaro!

71' GOOOOLLLL FROSINONE!!!! HA SEGNATO NOVAKOVICH!!!

70' Il Cosenza adesso, forte del vantaggio, cerca di spezzettare il ritmo.

69' Boloca suggerisce in area per Cotali, che di testa disegna una parabola facile da addomesticare per Vigorito.

68' L'idea a gara in corso di Fabio Grosso è il 4-2-4: Boloca e Lulic davanti alla difesa con Garritano-Novakovich-Charpentier-Canotto in zona offensiva.

67' Sostituzione Frosinone - Aumenta il peso in attacco: Charpentier prende il posto di un Rohdén comunque sufficiente nel suo rendimento.

66' Sostituzione Cosenza - I calabresi si coprono, con Gerbo (esterno destro) al posto di Caso (seconda punta).

65' Inizia a vestire i panni del leader Vigorito, che esce sicuro in presa un'altra volta su cross di Zampano.

64' OCCASIONE FROSINONE - Strappo in profondità di Boloca, che ha la stoffa del fuoriclasse: apertura morbida per Canotto, che calcia come può. Parata di Vigorito, corner per i giallazzurri.

63' Caso semina cinque frusinati, ma poi s'intestardisce e perde palla, tra i fischi del suo pubblico.

62' OCCASIONE FROSINONE - Grande chiusura in scivolata di Palmiero su una conclusione a botta sicura di Novakovich, ad altezza dischetto. Movimento da vero centravanti, quello del numero 18 giallazzurro.

61' Il Frosinone ora alza il suo baricentro di gioco.

60' Ancora un'ottima chiusura di Cotali su Gabriele Gori, che in contropiede pensava d'impensierire il Frosinone.

59' Bocciatura sonora per i registi Maiello e Ricci, ai quali viene concessa soltanto un'ora di gioco. Anche Ciano in avanti avrebbe potuto fare molto di più. Ora il Frosinone ha forse meno tecnica, ma più muscoli e centimetri.

58' Sostituzione Frosinone - Fuori anche Ciano e Maiello: entrano in campo Lulic e Novakovich.

57' Sostituzione Frosinone - Esce un opaco Ricci: al suo posto l'altezza e la qualità di Boloca.

56' Caso tenta un'altra sgusciata, ma Casasola lo ferma.

55' Ricci deve ringraziare Cotali, perché dopo un errore clamoroso palla al piede del centrocampista, il difensore canarino ha fermato Caso lanciato quasi a rete.

54' OCCASIONE FROSINONE - Ciano dalla bandierina: mischia in area, poi Garritano calcia di punta e Vigorito blocca, dopo una prima deviazione di Tiritiello.

53' Gatti prova a suonare la carica: tiro-cross senza pretese, se non quella di trovare una deviazione che arriva. Corner per il Frosinone.

52' Splendida chiusura difensiva di Federico Gatti sull'avversario Caso.

51' Ammonizione Frosinone - Teatro dell'assurdo a Cosenza: traversone di Zampano in zona Ciano, ma il numero 28 non può arrivare e decide di segnare con la mano. Giallo per lui, l'episodio fa strappare una risata a tutti.

50' Una buona verticalizzazione di Rohdén per Garritano, con il cross di quest'ultimo verso il cuore dell'area: esce, sicuro, in presa Vigorito.

49' Maiello ferma il contropiede dei padroni di casa spendendo un fallo su Gori. L'arbitro lo grazia: non c'è l'ammonizione per lui.

48' Rimessa lunga in zona d'attacco eseguita da Casasola, sugli sviluppi della quale il Frosinone cincischia: ripartenza del Cosenza.

47' In questo secondo tempo, nessun portiere ha il sole davanti agli occhi (nella prima frazione di gioco si è trovato in questa situazione Vigorito, estremo difensore dei calabresi).

46' Partiti! Iniziato il secondo tempo, con il Cosenza che gestisce il pallone.

Intervallo - Avvio di gara vivace da entrambe le parti, poi un episodio sblocca la partita: il versatile Caso entra in area dalla corsia di destra, con Maiello che da dietro lo stende. Calcio di rigore trasformato da Gori e partita in salita per un Frosinone che, del resto, prova a trovare il pareggio, pur senza dimostrare una foga agonistica all'altezza del "coltello in mezzo ai denti". Nel finale, il capitano Corsi sfiora il raddoppio per i rossoblù.

45' Finisce il primo tempo, senza alcun minuto di recupero.

45' OCCASIONE COSENZA - Un cross dalla corsia di destra coglie in castagna Casasola e Ravaglia, con Corsi che s'intrufola e di testa non trova la porta da ottima posizione.

44' Si riprende a giocare.

43' L'impatto violento tra Garritano e Rigione costringe il gioco a fermarsi.

42' OCCASIONE FROSINONE - Cross basso di Canotto verso il cuore dell'area, dove c'è Garritano: sbaglia, il canarino, nell'aggiustarsi il pallone, senza calciare di prima. Ottima chiusura di Rigione a margine dello stop.

41' Ciano calcia direttamente in porta su punizione, ma è un tiro telefonato per la presa di Vigorito.

40' Buon guizzo di Casasola, che semina due rivali nella trequarti campo del Cosenza e rimedia una buona punizione.

39' Fuorigioco di Caso: è stato bravo Cotali nel mandare in posizione irregolare l'avversario.

38' Casasola scodella verso l'area rossoblù, ma Tiritiello allontana.

37' Ammonizione Frosinone - Caso guida la ripartenza dei calabresi, con Matteo Ricci che lo stende: giallo per lui.

36' Ciano fa salire la squadra: difende il pallone su pressing di Rigione, che commette fallo.

35' Il Frosinone prova a beffare palla al piede gli avversari, ma sulla verticalizzazione di Rohdén per Ciano, il numero 28 è in fuorigioco.

34' Ciano dai 25 metri si porta il pallone sul sinistro: calcia, prendendosi la responsabilità, ma la conclusione termina alta di almeno tre metri. Fischi del pubblico locale per lui.

33' Fraseggio tra Caso e Gori: intervento di Rohdén che l'arbitro non giudica falloso, e il Frosinone recupera palla.

32' Cross timido di Maiello verso l'area di rigore: spizzata altrettanto morbida di Rohdén, con Vigorito che blocca facilmente la sfera.

31' Ammonizione Cosenza - Proteste eccessive di Caso per il mancato fischio: giallo per lui.

30' In un fazzoletto di prato Gatti e Casasola fermano Caso, che vorrebbe un fallo. L'arbitro non è dello stesso avviso.

29' Salgono le torri del Frosinone, ma Gori allontana di testa sul cross di Maiello.

28' Duettano Ciano e Canotto in zona d'attacco, con Pirrello ancora una volta attento nel chiudere in corner.

27' Lavoro fondamentale di Gabriele Gori per far salire il Cosenza: ingenuo in questo caso Cotali, che stende l'avversario e costringe il Frosinone a spezzettare il proprio assalto.

26' Casasola disegna un cross verso il dischetto, ma Vigorito esce in presa.

25' Ciano si presenta a tu per tu con Vigorito, ma è ben marcato da Pirrello che in diagonale chiude in zona rimessa laterale.

24' Imbucata interessante di Gatti per Canotto: palla che supera tre linee di pressing avversarie, ma il numero 27 non arriva all'impatto con il pallone, commettendo invece fallo (e rischiando l'ammonizione per proteste).

23' Il Cosenza ora è tutto schiacciato nella propria metà campo: ogni partita ha le sue fasi, e in questo momento il Frosinone sente la necessità di provare a raccogliere il pareggio.

22' Rohdén prova a farsi vedere in avanti e suggerisce a rimorchio per Ricci: buona l'idea di un cross eseguito di prima intenzione, ma il traversone è troppo lungo per tutti.

21' La gioia del 'San Vito - Gigi Marulla' per il vantaggio dei padroni di casa. Fin qui un episodio ha sbloccato l'incontro.

20' GOL COSENZA - Gori si presenta con il mancino dal dischetto: incrocia, con un tiro anche debole, mentre Ravaglia va dall'altra parte.

19' CALCIO DI RIGORE PER IL COSENZA! Ingenuità colossale di Maiello, che stende da dietro Caso nell'area di rigore dei ciociari.

18' Alza il baricentro il Frosinone, ma Canotto commette fallo in attacco su Palmiero e l'arbitro se ne accorge.

17' Uno spiovente di Palmiero verso l'area di rigore giallazzurra viene respinto da Federico Gatti.

16' Possesso palla fin qui nettamente in favore dei calabresi, ma gli ospiti ciociari sanno come pungere in ripartenza con pochi tocchi.

15' Le due squadre adesso vogliono studiarsi, dopo un avvio nel quale le linee sono state molto aperte.

14' Risposta canarina con un rapido contropiede, ma Canotto si fa rimpallare la conclusione dalla difesa avversaria. Possesso rossoblù.

13' OCCASIONE COSENZA - Gabriele Gori carica il mancino dal limite dell'area: Ravaglia c'è, comoda la presa del pallone.

12' Ancora Maiello dalla bandierina: il Cosenza marca a uomo, Palmiero allontana di testa.

11' OCCASIONE FROSINONE - Ciano imbuca in profondità per Garritano, che da buona posizione si fa strozzare la sua conclusione in corner.

10' Maiello batte il corner ma nessuno arriva ad impattare: fuori dall'area, Cotali calcia alto sopra la traversa.

9' Pirrello respinge una sortita offensiva di Canotto, rifugiandosi in calcio d'angolo.

8' Il Frosinone prova ad affacciarsi in avanti con un lungo possesso palla.

7' Fallo in attacco del rossoblù Situm ai danni del canarino Garritano: vanificata la transizione offensiva dei padroni di casa.

6' Il Cosenza prova ad innescare Gori in profondità, ma c'è una buona chiusura in diagonale di Zampano, che oggi gioca sulla fascia sinistra.

5' Maiello rimedia un pestone sul collo del piede: il calciatore si accascia a terra, poi si rialza dopo un'interruzione di gioco.

4' Ottimo fraseggio tra Ricci e Maiello, con il Frosinone che si presenta in fase offensiva e Canotto che rimane a terra dopo un contatto, ma per l'arbitro si può giocare.

3' Scelta coraggiosa di Fabio Grosso, che dovendo fronteggiare le assenze di Brighenti e Szyminski schiera una linea a 4 con tre terzini: uno di questi (Cotali) fa compagnia a Federico Gatti nella coppia di difensori centrali.

2' Maiello dalla bandierina crossa con il destro ad uscire: sette uomini in area, ma nessuno riesce a deviare la traiettoria. Canarini che però restano in attacco.

1' Avvio arrembante del Frosinone! Lancio in profondità di Casasola verso Ciano, con Pirrello che - in difficoltà - rimedia in corner.

1' Partiti! Iniziata la sfida tra le due compagini. Cosenza in maglia casalinga rossoblù, Frosinone con la casacca di colore bianco.

IL TABELLINO IN TEMPO REALE:

COSENZA (3-5-2): 26 Vigorito; 14 Tiritiello, 5 Rigione, 17 Pirrello; 92 Situm, 4 Carraro, 19 Palmiero, 6 Boutlam, 2 Corsi; 9 Gori, 10 Caso.
Panchina: 3 Panico, 11 Kristoffersen, 16 Venturi, 21 Vallocchia, 22 Saracco, 23 Minelli, 25 Gerbo, 27 Bittante, 31 Matosevic, 34 Florenzi, 79 Sueva, 89 Eboa Ebongue.
Allenatore: Marco Zaffaroni.

FROSINONE (4-3-3): 1 Ravaglia; 95 Casasola, 6 Gatti, 29 Cotali, 11 Zampano; 88 Ricci, 8 Maiello, 7 Rohdén; 16 Garritano, 28 Ciano, 27 Canotto.
Panchina: 5 Gori, 9 Charpentier, 17 Cicerelli, 18 Novakovich, 19 Tribuzzi, 21 Boloca, 22 De Lucia, 24 Zerbin, 25 Szyminski, 26 Lulic, 30 Bevilacqua, 94 Minelli.
Allenatore: Fabio Grosso.