Venezia, Dionisi: "Rivedersi con i giocatori e non potersi abbracciare è stato insolito"

22.05.2020 00:00 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Venezia, Dionisi: "Rivedersi con i giocatori e non potersi abbracciare è stato insolito"

Il tecnico del Venezia Alessio Dionisi ha parlato del ritorno in campo per gli allenamenti individuali e della situazione insolita di ritrovarsi senza potersi abbracciare dopo due mesi: "Rivedersi e non potersi abbracciare è stato sicuramente insolito, ma abbiamo dovuto prendere tutte le precauzioni del caso. Sono felice del fatto che tutti i giocatori hanno scelto di allenarsi al Taliercio, eccezion fatta per 3 ragazzi che non hanno potuto raggiungere il centro sportivo per motivi personali, è un segnale di grande coesione ed attaccamento alla causa. - continua Dionisi come riporta Trivenetogoal.it - Ci vorrà un po' di tempo per ritrovare la condizione sufficiente, è inevitabile".