Il Frosinone non sfata il tabù "Stirpe": con il Cittadella finisce 1-1. Le prossime 5 gare per evitare i play out

11.04.2021 11:30 di Francesco Cenci   Vedi letture
Il Frosinone non sfata il tabù "Stirpe": con il Cittadella finisce 1-1. Le prossime 5 gare per evitare i play out
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com

Frosinone e Cittadella si dividono un punto a testa. Nel match della trentatreesima giornata della Serie B, è la squadra ospite a sbloccare il punteggio con il vantaggio firmato da Beretta. L’1-1 finale arriva con il gol segnato da Brighenti. Finisce con un pareggio la sfida tra il Frosinone e il Cittadella con entrambe le squadre che si devono accontantare di un punto. Il gol di Nicolò Brighenti al 57° minuto ha permesso al Frosinone di ribattere alla rete realizzata da Beretta che aveva aperto le danze. Gara che si è chiusa con il risultato di 1-1 Da segnalare per il Frosinone l'errore dal dischetto di Iemmello al 24'. Il Cittadella ha chiuso la partita in 10 uomini a causa dell'espulsione di Daniele Donnarumma per doppia ammonizione all'87'. E' un pari che serve poco ad entrambe le squadre. Il Cittadella, che manca i tre punti da quattro partite, rimane in piena zona play off. Per il Frosinone la "maledizione Stirpe" continua. I canarini non vincono tra le mura amiche dal lontano 5 Dicembre, (3-2 sul Chievo). Per gli uomini di Grosso, le prossime 5 partite saranno autentiche finali, per evitare l'incubo play out, in una stagione del tutto disgraziata.