Coronavirus, Lamica: "In B oggettive difficoltà per diversi club"

28.05.2020 13:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: tmw
© foto di Federico De Luca
Coronavirus, Lamica: "In B oggettive difficoltà per diversi club"

"La Lamica - (Libera Associazione Medici Italiani Calcio), ndr - , ascoltato il parere dei medici della serie B che sottoscrivono questo documento, partendo dalla volontà comune di portare a termine il campionato come previsto dal Consiglio Federale, fa comunque presente oggettive difficoltà a cui alcuni club ed i sanitari devono far fronte’.

E’ questo l’incipit della missiva - riportata dall’agenzia di stampa Italpress - inviata al presidente della Figc, Gabriele Gravina, e al numero uno della Lega B, Mauro Balata. L’associazione elenca cinque criticità da superare se si vuole pensare alla ripresa del campionato cadetto. Sotto la firma del presidente Enrico Castellacci ci sono anche le firme dei medici di Ascoli, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Crotone, Frosinone, Juve Stabia, Livorno, Perugia, Venezia e Virtus Entella, mentre hanno partecipato alla call conference e sono firmatari del documento altresì i medici dimissionari del Trapani (Mazzarella e Tocco) e quelli licenziati della Salernitana.