frosinone

, Cuni su Ibrahimovic: "Sapevo che sarebbe uscito alla distanza"

30.11.2023 13:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    vedi letture
Frosinone, Cuni su Ibrahimovic: "Sapevo che sarebbe uscito alla distanza"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Te provieni dal Settore Giovanile del Bayern Monaco, dove ha avuto modo di confrontarsi ed allenarsi con campioni del calibro di Muller, Neuer e Thiago Alcantara, solo per fare alcuni nomi. Che sensazioni hai provato e cosa ti porti dietro dall'esperienza bavarese?

"Quella vissuta al Bayern Monaco è stata sicuramente una bellissima esperienza a livello personale. Thiago Alcantara è il giocatore più forte con cui ho avuto modo di stare, ed è con lui che andavo in allenamento. Confrontarsi con campioni di questo calibro, è stata per me un'esperienza fantastica".

Sei arrivato in estate dal Bayern Monaco cosi come Ibrahimovic. Lui è ancor più giovane di te, ti aspettavi un suo impatto cosi importante con la Serie A?

"Mi sarei aspettato qualche difficoltà da parte sua, visto che è un giocatore molto giovane, ma essendo Ibrahimovic un calciatore di assoluta qualità e molto forte, sapevo che sarebbe uscito alla distanza".

Tornando al Frosinone, dall'esterno l'idea che traspare è quella di un gruppo molto unito e compatto. Nello spogliatoio giallazzurro, chi è il compagno di squadra più simpatico o quello con cui hai legato maggiormente?

"Il nostro è un gruppo molto unito come si vede dall'esterno, in cui tutti siamo in buoni rapporti. Personalmente, mi trovo bene con ognuno dei miei compagni di squadra. Per il parlare la stessa lingua, i giocatori con cui ho legato maggiormente sono Arijon Ibrahimovic ed Abdou Harroui".

Queste le parole dell'attaccante del Frosinone calcio Marvin Cuni in esclusiva ai nostri microfoni

p>