Fiorentina, N. Gonzalez: "Avevamo bisogno di vincere. Rigore? Il prossimo lo calcerò come sempre"

12.02.2024 10:45 di Stefano Martini Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb
Fiorentina, N. Gonzalez: "Avevamo bisogno di vincere. Rigore? Il prossimo lo calcerò come sempre"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom

Nico Gonzalez, esterno offensivo della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo il 5-1 al Frosinone e il ritorno al gol: "Avevamo bisogno di questa vittoria, era tanto tempo che non vincevamo... Abbiamo lavorato tanto in settimana per fare una bella prestazione e penso che l'abbiamo fatta, vincere 5-1 non è facile. Sono contento perché la squadra ha dimostrato che siamo capaci di reagire".

Come sta fisicamente?
"Era tanto tempo che non giocavo dal primo minuto. Sono contento, ho fatto gol, la squadra ha vinto...".

Ha applaudito Belotti per 5-6 minuti dopo il gol. Che rapporto ha con lui?
"Dimostra sempre che c'è voglia di vincere, fa gol. Mi fa piacere che abbia fatto gol".

È pronto per tornare a sinistra?
"Mi ricordo che appena arrivato dissi al mister che mi piaceva di più giocare a sinistra, poi lui decise di mettermi a destra e ora mi ci sono abituato, mi piace di più... Ma lavoro per la squadra: sinistra, destra, seconda punta... Lo faccio per aiutare la squadra. Ho sbagliato un gol di sinistro, ma ho segnato di destro, ancora ce l'ho, non me lo ricordavo neanche (ride, ndr). Sono contento".

Come calcerà il prossimo rigore?
"Come lo batto sempre, non devo cambiare. Io sono così, non sono un robot, posso sbagliare, serve per imparare e oggi tutti i portieri guardano come calciano i rigoristi, devo essere preparato. Di destro? Se rivedo il gol... Forse ci provo (ride, ndr)".

CLICCA E SCOPRI TUTTO SU FIORENTINA-FROSINONE