Serie A, parte oggi la 26^giornata con Bologna-Verona

Serie A, dopo il recupero fra Torino e Lazio, parte oggi la 26^giornata con l'anticipo Bologna-Verona. Frosinone in campo domenica all'Allianz Stadium
23.02.2024 10:45 di Francesco Cenci   vedi letture
Serie A, parte oggi la 26^giornata con Bologna-Verona
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Settimana incandescente tra coppe europee e recuperi di campionato. Dopo la vittoria di ieri all'Olimpico Grande Torino della Lazio sui granata di Juric per 0-2, oggi è già tempo si anticipo per la 26^giornata del campionato di Serie A 203/24.

Il Bologna, questa sera alle ore 20:45 allo stadio Dall'Ara, affronterà un Verona che nonostante la rivoluzione compiuta nel mercato di gennaio, non molla di un centimetro la corsa salvezza. I felsinei, dal canto loro, continuano ad incantare tutti per gioco espresso e risultati finora ottenuti. La squadra di Motta vuole dunque continuare la propria rincorsa verso un piazzamento valido per disputare la prossima edizione della Champions League. 

Il programma gare proseguirà poi nella giornata di domani, quando si giocheranno ben 3 anticipi, validi per la zona medio-bassa della graduatoria. Alle ore 15:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, ci sarà un vero e proprio scontro salvezza tra il Sassuolo di Dionisi e l'Empoli rivitalizzato di Davide Nicola. Gli azzurro-toscani infatti, dall'arrivo dell'ex tecnico della Salernitana, sono imbattuti e hanno macinato fin qui punti importanti nella corsa per evitare la retrocessione.

Alle ore 18:00 all'Arechi di Salerno va invece in scena Salernitana-Monza. Per i campani è quasi un'ultima chiamata per tentare di rientrare in classifica, per i brianzoli in palio punti pesanti per provare ad affacciarsi in zona europea. Alle 20:45 a Marassi ci sarà il match tra Genoa ed Udinese, con i friulani che vanno alla ricerca della vittoria per allontanarsi dalle basse paludi della graduatoria.

Lunch match della domenica che vedrà invece il Frosinone di Di Francesco far visita ad una Juventus di Max Allegri, che vive un periodo di involuzione. Se la Juve non ride in questo momento, non se la passa meglio il Frosinone, che dovrà tornare a far punti per muovere una classifica ultimamente deficitaria. Alle ore 15:00 di dopodomani Napoli-Cagliari, mentre alle ore 18:00 la capolista Inter farà visita al Lecce. Big match in zona Champios alle 20:45 tra Milan ed Atalanta, mentre lunedì sera i match delle due squadre romane: Roma-Torino alle 20:45 e Fiorentina-Lazio alle 20:45, chiuderanno l'intera ricca e gustosa 26^giornata di questa avvincente Serie A.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTO SU JUVENTUS-FROSINONE