Nesta molto confuso: la gestione dei mediani non si rivela producente

24.01.2021 12:30 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Nesta molto confuso: la gestione dei mediani non si rivela producente
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

In occasione di Frosinone-Reggina, il tecnico ciociaro Alessandro Nesta ha schierato in campo dal primo minuto ben due mediani, ossia Carraro e Maiello, con un 3-4-1-2 che non ha dato però i suoi frutti: canarini che non sono riusciti a proporre il loro calcio sulla linea di centrocampo. Primo tempo davvero da dimenticare, poi nella ripresa gli ingressi di Boloca e Kastanos che hanno acceso un po' la scintilla. Proprio il cipriota nel finale si è ritrovato a giocare in cabina di regia, essendo usciti prima Maiello (per favorire l'entrata in campo dello stesso Boloca) e poi Carraro, per lasciare il posto a Tabanelli. Nonostante questa girandola di cambi, il gioco dal basso non è stato sviluppato nel migliore dei modi, quindi al netto degli episodi la strategia di mister Nesta non ha ripagato.