Lukaku, poco legame con i compagni a Frosinone: fin dal riscaldamento un gesto di stizza

20.02.2024 16:30 di Andrea Pontone Twitter:    vedi letture
Lukaku, poco legame con i compagni a Frosinone: fin dal riscaldamento un gesto di stizza
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Non è stata una prestazione esaltante quella di Romelu Lukaku sul prato del 'Benito Stirpe' di Frosinone. Il centravanti della Roma è durato un tempo, venendo sostituito all'intervallo. Il belga non ha entusiasmato nella prima frazione di gara contro i padroni di casa giallazzurri, mostrando soprattutto poco feeling con i compagni di squadra. Il cambio di modulo con la gestione De Rossi ha fatto sì che subentrassero meccanismi ancora da oliare e ingranaggi da consolidare: l'impressione data da Lukaku è che in diverse circostanze non sapesse come muoversi per entrare in sintonia con i suoi compagni di squadra. In generale ha ricevuto pochi palloni giocabili, ma ha fatto poco per farsi trovare libero dalle marcature avversarie. Fin dal riscaldamento, l'attaccante è stato inquadrato da Dazn mentre chiedeva palla insistentemente nel torello, senza ottenerla. Un gesto di stizza che lascia presagire come, in fondo, Lukaku si senta un po' slegato dal resto della squadra: dentro di sé pensa di meritare più palloni di quanti effettivamente riceve.

CLICCA QUI E SCOPRI TUTTO SU FROSINONE-ROMA