Verso Frosinone-Bologna: ecco quali sono gli ex della sfida dello "Stirpe"

Il pareggio del "Ferraris" è servito a ridar morale alla truppa di Di Francesco, che ora è chiamata a fare l'impresa contro la rivelazione Bologna
03.04.2024 14:30 di Francesco Cenci   vedi letture
Verso Frosinone-Bologna: ecco quali sono gli ex della sfida dello "Stirpe"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Stefano Martini

Un pareggio che muove la classifica, su un campo complicato e contro un'avversaria come il Genoa, che non ha lasciato spazi, provando a sfruttare il fattore casalingo. Il Frosinone di mister Eusebio Di Francesco strappa un punto dallo stadio "Luigi Ferraris" che non serve però, ad uscire definitivamente dalla zona rossa della classifica. 

La pausa è servita ai canarini sicuramente per recuperare energie fisco-mentali, ma il cambio di marcia chiesto a gran voce dalla piazza ciociara, non si riesce ad ingranare. Nonostante ci sia comunque un grande ottimismo per il finale di stagione che si appresta ad arrivare, mancano 8 partite e la salvezza è assolutamente alla portata di questo Frosinone. 

Occorrerà però ritrovare la giusta cattiveria agonistica e mentalità, nonchè la giusta incisività sotto porta. Bisognerà inoltre, evitare quelle ingenuità che son costate carissime nelle ultime partite disputate e strappar punti preziosi già dalla prossima sfida. Ma allo "Stirpe" non sarà affatto facile, perchè il Bologna è in corsa per la zona Champions della classifica ed è una rivelazione di questo campionato. Ma malgrado ciò, sarà lo stesso impianto sportivo frusinate ad essere l'uomo in più ed a supportare i propri beniamini, davanti ad un impegno delicato come lo è quello del prossimo fine settimana.

Ora infatti, non è più il tempo di pensare quali partite sono o non abbordabili. Servono punti, soprattutto in casa bisognerà trovare la chiave per riuscire a farli.  Sono dodici i precedenti tra Frosinone e Bologna, che si affronteranno per le sesta volta nel campionato di Serie A. I giallazzurri sono in vantaggio rispetto ai rossoblù, con 5 vittorie a 4. Nell’ultimo precedente, giocato al Dall’Ara nella gara di andata, vittoria di misura per 2-1 dei felsinei sui giallazzurri di mister Eusebio Di Francesco, era lo scorso 22 ottobre 2023 e si giocò la nona giornata.

Di seguito ecco quali sono gli ex del match tra giallazzurri e rossoblù.

Arrivato in prestito in Ciociaria proprio nel mercato di gennaio dalla società emiliana, il centrale difensivo Kevin Bonifazi non ha avuto modo di fornire appieno il suo contributo alla causa di Di Francesco. Il problema al menisco, con conseguente operazione, lo ha infatti tenuto fuori dal rettangolo verde fino ad adesso. Ora però, il difensore reatino è pronto a tornare a completa disposizione e già nella trasferta giocatasi a Genova è rientrato nella lista dei convocati. Chi ha difeso i pali giallazzurri nella stagione di Serie B 2021/22 con fortune alterne è l'attuale portiere dei rossoblù Federico Ravaglia.

L'estremo difensore è maturato molto in questa stagione sotto la sapiente guida tecnica di Thiago Motta, tanto da essere alternato frequentemente tra i pali con il polacco Skorupski.

In Ciociaria quell'anno, Ravaglia mancò l'accesso i playoff promozione, perdendo all'ultima giornata per 1-2 contro il Pisa all'ultima giornata, nella gara che si disputò presso lo stadio "Benito Stirpe" il 6 maggio del 2022.