POST GARA - Frosinone, Fabio Grosso: "Bella partita, pareggio risultato giusto”

30.11.2021 20:54 di Francesco Cenci   vedi letture
Fonte: Frosinone Calcio
POST GARA - Frosinone, Fabio Grosso: "Bella partita, pareggio risultato giusto”
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

 Al termine di Cremonese-Frosinone 1-1, ecco le parole del tecnico giallazzurro Fabio Grosso in sala stampa, allo stadio Zini di Cremona: 

Mister, partita dura con poche occasioni per Frosinone. Come la giudica mister? Si aspettava qualcosa di più?

Ho visto una bella gara tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto, abbiamo creato più di una occasione per andare a far gol nel primo tempo e per cercare di vincere nel finale. Ne abbiamo subìte qualcuna però penso che la squadra abbia avuto coraggio cercando di fare le cose in maniera propositiva. Nel primo tempo ricordo due-tre situazioni interessanti, con spazi che si erano aperti e che avremmo potuto concretizzare meglio. Alla fine credo che il risultato sia giusto al termine di una partita molto difficile. Faccio i complimenti ai ragazzi”.

Un Frosinone che ha trovato un buon pari per quanto visto in campo. Potevate osare un po’ di più, soprattutto nel primo tempo?

“Quando abbiamo avuto coraggio siamo stati in grado di mettere in difficoltà i nostri avversari. Quando invece non abbiamo avuto quel coraggio di andare a cercare gli avversari,  abbiamo concesso  palleggio e occasioni. Nel secondo tempo presa la sveglia del gol c’è stata la reazione immediata, cercando di andare ad occupare la loro metà campo. Poi c’è stata la loro occasione ed una per noi però alla fine, come ho detto, credo che il risultato sia stato più giusto”.

Oggi ha fatto ruotare tutti gli effettivi del reparto offensivo, si aspettava qualcosa in più dal punto di vista della concretizzazione del gioco?

“Questo è un avversario forte, costruito per fare un campionato di vertice. Noi abbiamo fatto un ottimo risultato, abbiamo fatto cose positive ed altre meno e lo sappiamo ma lavoriamo ogni giorno per migliorarci. Mi è piaciuto il coraggio e la personalità”.

Questa sera Tribuzzi ha disputato un’ottima partita alla prima da titolare in campionato. È soddisfatto del suo processo di crescita?  Con la Ternana potrebbe riproporlo da esterno alto a destra?

“E’ migliorato tanto, sta crescendo ed è maturato. Meglio di come l’ho trovato. Ma sono contento della partita di tutti. Abbiamo commesso qualche errore sotto il profilo della qualità nella prima frazione senza i quali saremmo riusciti a fare ancora meglio, nonostante abbiamo creato 2-3 situazioni pericolose, compresa una punizione dal limite. Poi nella ripresa non  abbiamo ricominciato benissimo e siamo venuti fuori dopo il loro gol”.

Farà dei cambi per la partita con la Ternana o l’undici di oggi verrà confermato?

“Adesso è un pizzico presto per dirlo. Venire qui e fare risultato non è facile. Noi non dobbiamo dare niente per scontato perché in questo campionato ogni risultato è pesante. Noi andiamo in campo sempre per prendere la vittoria ma uscire da qui indenni è stato qualcosa di positivo. Poi abbiamo dei giorni per recuperare, vedremo chi sta meglio”.

Tre pareggi nelle ultime 3 gare. È soddisfatto o ritiene che si potesse fare qualcosa in più?

“Aggiungo anche 2 vittorie e 3 pareggi nelle ultime 5. Dipende sempre da come si vuole vedere il bicchiere, a me piace vederlo sempre mezzo pieno. Questo è un campionato che ti mette davanti alle difficoltà, noi dobbiamo essere bravi a capire che questo è un gruppo che si sta formando. Le cose vanno viste con un po’ più di lucidità, io cerco di farlo ogni volta”.