Pogba annuncia il ricorso al TAS: "Mai assunte volontariamente sostanze dopanti"

29.02.2024 15:24 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    vedi letture
Pogba annuncia il ricorso al TAS: "Mai assunte volontariamente sostanze dopanti"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Juventus Paul Pogba ha pubblicato sui suoi canali social un lungo messaggio dopo la decisione del Tribunale Nazionale Antidoping di squalificarlo per quattro anni. "Oggi - ha scritto il calciatore francese - sono stato informato della decisione del Tribunale Nazionale Antidoping e ritengo che la sentenza sia errata. Sono triste, scioccato e con il cuore spezzato. Tutto quello che ho costruito nella mia carriera da giocatore professionista mi è stato tolto. Quando sarò libero da restrizioni legali l'intera storia sarà chiara, ma non ho mai preso consapevolmente o deliberatamente integratori che violano le normative antidoping".

Poi ha aggiunto: "Da atleta professionista non farei mai nulla per migliorare le mie prestazioni utilizzando sostanze vietate e non ho mai mancato di rispetto o imbrogliato altri atleti e tifosi di nessuna delle squadre per cui ho giocato o contro. In conseguenza della decisione annunciata oggi farò ricorso davanti al Tribunale arbitrale per lo sport".