Daniel Boloca a Bordocampo serie B "Ringrazio sia Nesta che Grosso per la mia crescita"

14.09.2021 13:30 di Francesco Cenci   vedi letture
Daniel Boloca a Bordocampo serie B "Ringrazio sia Nesta che Grosso per la mia crescita"

Queste le parole di Daniel Boloca, intervistato nella trasmissione di Teleuniverso “ Bordocampo serie B”.

Nella partita col Perugia siete scesi in campo con un atteggiamento sbagliato e la partita è stata maschia sin dall’inizio, cosa ne pensi?

“Secondo me non abbiamo patito la loro aggressività e pressione, quello che ci ha messo più in difficoltà è stato il loro palleggio e i loro continui cambi di posizione che non ci davano punti di riferimento. Questo ci ha colto di sorpresa".

Nel secondo tempo l’atteggiamento del Frosinone è cambiato. Cosa vi siete detti nello spogliatoio?

“Il Mister ci ha spiegato che i reparti erano troppo distanti tra loro e quindi non ci stavamo muovendo come squadra. Per fare un pressing efficace dovevamo muoverci tutti insieme e contemporaneamente, infatti nella ripresa ci siamo riusciti e il Perugia nel secondo tempo ha fatto meno possesso.”

Com’è il rapporto con Mister Grosso? Devi molto anche a Mister Nesta?

“Nesta lo ringrazierò sempre perché mi ha fatto esordire nella serie cadetta. Mister Grosso lo ringrazio altrettanto perché mi ha fatto crescere molto in questi mesi, soprattutto l’anno scorso perché mi ha fatto capire dove dovevo migliorare e crescere come calciatore”

Con gli arrivi di giocatori del calibro di Canotto, Garritano e Ricci come sono cambiati gli obiettivi del Frosinone rispetto a quanto detto dal Presidente prima dell’inizio della stagione?

“E’ abbastanza normale che la pressione sulla squadra sia aumentata, noi rappresentiamo una grande tifoseria ed  è importantissimo fare bene, con il lavoro e l’intensità cercheremo di dare il nostro meglio ogni giorno”.