Serie B, Frosinone-Pisa: Gucher sfida il suo passato. Chance dal 1' per Millico

01.05.2021 11:00 di Francesco Cenci   Vedi letture
Fonte: TUTTOmercatoWEB
Serie B, Frosinone-Pisa: Gucher sfida il suo passato. Chance dal 1' per Millico
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Dopo due settimane di sosta la Serie B torna in campo per un rush finale infernale con le ultime quattro giornate di campionato concentrate in dieci giorni. Si parte oggi con le sfide della 35^, tutte in contemporanea alle ore 14.00. Allo Stirpe il Frosinone, quindicesimo in classifica con 40 punti, ospita il Pisa, undicesimo con 44. Nei nove precedenti il bilancio è di quattro successi dei padroni di casa, tre pareggi e due affermazioni ospiti. Nella passata stagione le due squadre si incrociarono nell’ultimo turno pareggiando 1-1, con le reti di Marconi e Ciano. Risultato che permise ai ciociari di qualificarsi per i playoff in virtù della miglior classifica avulsa. In parità, ma senza reti, si è conclusa anche la partita di andata. Direzione arbitrale affidata a Francesco Meraviglia, della sezione di Pistoia che verrà coadiuvato dagli assistenti Alessandro Cipressa di Lecce e Gabriele Nuzzi di Valdarno. Quarto uomo Giacomo Camplone di Pescara.

COME ARRIVA IL FROSINONE - Senza vittorie da sette partite (tre pareggi e quattro sconfitte) e a secco di successi in casa dal 5 dicembre: sette pareggi e quattro sconfitte nelle ultime undici. Fabio Grosso, subentrato a Nesta dopo lo 0-3 col Lecce, ha raccolto solo due punti nelle sue quattro presenze in panchina. Niente scossa, playoff salutati definitivamente e salvezza ancora da blindare con un margine di tre punti sul quintultimo posto occupato dall’Ascoli, al momento salvo vista la forbice di cinque punti sul Cosenza. Il tecnico ex Sion recupera Ariaudo, regolarmente tra i convocati così come Gori, difficilmente però verranno rischiati. Non ci saranno invece lo squalificato Salvi e gli infortunati Curado, Vitale L., Baroni e Vettorel. Possibile esordio dal primo minuto di Millico.

COME ARRIVA IL PISA - Nel recupero di sabato scorso col Pordenone i nerazzurri si sono fatti riprendere nonostante la superiorità numerica per buona parte della ripresa perdendo una grande occasione per accorciare il divario sulla zona playoff, distante cinque punti. Quattro punti nelle ultime due giornate per Gucher e compagni che nel precedente turno casalingo avevano battuto il Cosenza 3-0. Varnier e Masucci restano gli unici indisponibili, D’Angelo ritrova Birindelli, al rientro della squalifica, restituendogli una maglia da titolare sulla fascia destra. Beghetto e Lisi si contendono una posta sulla corsia opposta. Ballottaggio Benedetti-Meroni per affiancare Caracciolo al centro della difesa. Gucher confermato sulla trequarti alle spalle di Marconi e Vido.