Robert Gucher furibondo: litiga con Dionisi, poi si sfoga con il guardalinee... ed esce a testa bassa dal campo

01.08.2020 05:00 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Robert Gucher furibondo: litiga con Dionisi, poi si sfoga con il guardalinee... ed esce a testa bassa dal campo
© foto di Federico Gaetano

Ci credeva, Robert Gucher, ex capitano del Frosinone che nell'ultima sfida tenutasi al 'Benito Stirpe' - con al braccio la fascia del Pisa - ha cercato in tutti i modi di far raggiungere i playoff alla sua squadra. A discapito della formazione giallazzurra, che invece (pareggiando per 1-1) ha ottenuto il pass per gli spareggi promozione da ottava in classifica. Riguardo presunti episodi in area di rigore, l'austriaco ha litigato in campo con Federico Dionisi, scontrandosi violentemente (soltanto sul piano verbale) con il numero dieci ciociaro. Nel finale, dopo aver commesso fallo su Andrea Beghetto, il centrocampista nerazzurro si è scagliato contro il guardalinee, protestando con una rabbia disperata: è stato ammonito per questo. A fine gara, il calciatore è uscito a testa bassa, consapevole di aver finito la sua stagione fuori dalla griglia playoff.