Il retroscena - Federico Gatti: "Lavoravo come muratore e serramentista"

15.06.2021 15:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttocampo.it
Il retroscena - Federico Gatti: "Lavoravo come muratore e serramentista"

Il nuovo acquisto del Frosinone Federico Gatti, ha svelato un retroscena della sua carriera nel corso di un'intervista a Tuttocampo.it. Di seguito una parte delle sue parole:

Nel giro di pochi anni, hai avuto una crescita esponenziale, passando dai dilettanti al calcio professionistico. Come hai vissuto questo passaggio? E’ stato difficile misurarsi a determinati livelli?
"E’ scattato sicuramente qualcosa dentro di me l’ultimo anno di Pavarolo, quando io lavoravo 9/10 ore al giorno muratore e serramentista e la sera mi allenavo prendendo come stipendio una miseria. Mio padre purtroppo, rimase a casa da lavoro e quindi scattò qualcosa nella mia testa. Dovevo cambiare non potevo accettare che le cose continuassero così. Il calcio professionistico è tutto un altro mondo, e ti posso dire che per un ragazzo è la cosa più bella che ci sia, entrare e vivere a pieno il mondo professionistico".