In B nuove risorse per chi schiera giovani italiani. Prossima stagione: avanti durante il Mondiale

07.05.2022 14:30 di Francesco Cenci   vedi letture
Fonte: legab.it
In B nuove risorse per chi schiera giovani italiani. Prossima stagione: avanti durante il Mondiale
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Assemblea della Lega Serie B in videoconferenza.

Dopo le comunicazioni del presidente Mauro Balata circa il riconoscimento di contributi straordinari per i maggiori costi dovuti all’emergenza Covid, e la presentazione dei trofei Nexus, per la vincitrice del campionato, e Pablito, riservato al capocannoniere, si è passati all’esame del calendario 2022/2023 per cui l’Assemblea ha deciso una modifica di quanto precedentemente deliberato. La scelta è stata quella di disputare le partite del campionato Serie BKT durante i mondiali del Qatar. Questo determinerà un minor numero di turni infrasettimanali, solo due, con l’inizio e la fine del torneo che rimane invariato (13 agosto/19 maggio) così come la previsione del boxing day che coincide con il termine del girone di andata. La pausa invernale è prevista dal 27 dicembre al 13 gennaio quando si riprenderà il torneo con il girone di ritorno.

Giovani: dalla Lega Serie B ancora più risorse per chi li impiega - Approvata una norma di maggior valorizzazione dei giovani italiani convocabili nelle nazionali di categoria a partire dalla stagione 2023/2024 con nuovi incentivi e premialità per i club, in aggiunta agli attuali, a seconda del minutaggio. Il presidente Balata ha sottolineato l’importante lavoro della Lega Serie B e delle sue associate, numeri alla mano, realizzato grazie a investimenti di risorse volte a sostenere e rilanciare l’attività di tutto il movimento calcistico italiano.
Approvato un accordo triennale con un’azienda leader nel mondo NFT.