Stirpe al Cds: "Spero in una reazione lampo. Problemi fisici e psicologici: a Crotone toccato il fondo"

29.07.2020 10:15 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport
Stirpe al Cds: "Spero in una reazione lampo. Problemi fisici e psicologici: a Crotone toccato il fondo"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il presidente Maurizio Stirpe, ha commentato il periodo negativo del Frosinone. Questo un estratto delle sue dichiarazioni al Corriere dello Sport: «Difficile trovare una risposta a questo periodo del Frosinone. Il Lockdown è stato gestito molto bene, così come mi hanno riferito i miei collaboratori. Era praticamente impossibile presagire un epilogo di questo genere. L’unica spiegazione può essere quella dell’anomalia degli infortuni che ci hanno falcidiato notevolmente, perdendo così il vantaggio della panchina lunga che potevamo avere rispetto ad altre squadre. Senza Tabanelli e Rohden tutto diventa più difficile. Il problema nei calciatori è sia di natura fisica che psicologica, con la partita di Crotone è stato toccato il fondo e adesso spero in una reazione lampo. Se il Frosinone non dovesse centrare i play-off non accadrebbe nulla di particolare, faremo un’analisi di tutto quello che non ha funzionato e metteremo in campo una strategia che ci permetta di evitare gli errori commessi, riequilibrando i progetti».