Primavera 2, il Frosinone torna in campo: c'è da battere il Crotone

09.04.2021 17:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Frosinone calcio
Primavera 2, il Frosinone torna in campo: c'è da battere il Crotone

Appena il 23 gennaio scorso si giocava Crotone-Frosinone, terminata 1-1 in Calabria. A meno di tre mesi di distanza di una stagione del campionato Primavera2 davvero atipico a causa di una massa critica di gare rinviate per Covid, il Frosinone torna in campo (sabato 10 aprile, ore 11) sul sintetico del Comunale di Ferentino opposto proprio ai pitagorici. C’è da dire che la squadra di Marsella deve recuperare ben 5 gare che, qualora in linea teorica dovessero portare bottino pieno, potrebbero proiettarla tra i primi 4 posti in classifica. Dopo la partita di sabato prossimo, il Frosinone sarà di scena a Benevento per il primo dei 5 recuperi in calendario.

I canarini non giocano una gara ufficiale dal 13 marzo, sconfitti anche immeritatamente per 2-0 sul campo del Lecce. Da quel momento ben 4 rinvii di fila sui 5 totali, compreso quello della gara già da recuperare a Benevento in programma il 7 aprile scorso. Non è un momento facile per la truppa di Marsella che – se da una parte ha potuto riposare e ritrovare qualche elemento-cardine – davanti a sé ha un vero e proprio tour de force di una stagione cominciata – a livello nazionale tra Primavera1 e Primavera2 – tra mille incognite, proseguita lentamente, fermata e poi ripresa a singhiozzo a causa del Covid che costringe i club, staff e organici a sacrifici supplementari

Per la prima volta in questa stagione gli indisponibili sono ampiamente contenuti. Out solo Santarpia per un problema alla caviglia, Santi per una noia muscolare, Maugeri e Selvini. Dubbi per il secondo portiere Vilardi che dovranno essere fugati nella rifinitura di domani al momento della diramazione della lista dei convocati che saranno come sempre 20.

Per quanto riguarda la squadra di Galluzzo, arriva da tre successi di fila (l’ultimo, con la Salernitana, concretizzatosi al 95’) ma nell’ultimo match hanno perso il terzino Periti, per lui stagione terminata.