frosinone

, terza in A per percentuale di italiani utilizzati

02.04.2024 17:30 di Stefano Martini Twitter:    vedi letture
Fonte: transfermarkt
Frosinone, terza in A per percentuale di italiani utilizzati
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Internazionale di nome ma più italiana del solito. L'attuale capolista della Serie A ha iniziato l'ultimo match ufficiale con sei azzurri schierati dall'inizio (Audero, Darmian, Bastoni, Acerbi, Dimarco, Barella), allontanando la taccia di essere orientata troppo oltre confine nella scelta dei calciatori. In parte, si tratta della riprova di un processo di italianizzazione in atto da varie stagione, più evidente dall'arrivo a Milano di Giuseppe Marotta. Fu proprio l'AD a segnare il solco qualche mese addietro, in un intervento pubblico: "[...] Visto che l'obiettivo è vincere lo scudetto, creare uno zoccolo duro di italiani rende più facile vincere lo scudetto".

Serie A 2023/24: percentuali di italiani utilizzati

Ben altro approccio rispetto a qualche annata fa, quando i Nerazzurri utilizzavano per lo più stranieri (il 90,5% del totale nel 2015/16, l'82% del 2018/19, solo per citare i casi limite più recenti). Oggi, con 16 componenti della rosa nati oltre confine, il gruppo di Inzaghi è di base davanti solo Monza (11), Cagliari (13), Fiorentina (14), Empoli (14), Sassuolo (15), Juventus (15) e Lazio (15). In 30 giornate, il 64,3% di chi ha segnato il tragitto finora vincente della squadra è straniero, contro il 68,8% dei campioni d'Italia uscenti e l'84,2% di chi li insegue e l'81,8% del sorprendente Bologna. Non siamo ai livelli del Monza, con ben il 69% di italiani utilizzati ma sono numeri comunque importanti. E lo sono ancor più alla luce dei dati di utilizzo su base quinquennale con un sesto posto per utilizzo di italiani, considerando le squadre sempre presenti in Serie A dal 2019/20.

1. Monza - 69%

2. Cagliari - 56,4%

3. Frosinone - 55,8%

4. Empoli - 48,6%

5. Fiorentina - 46,9%

6. Lazio - 44,7%

7. Sassuolo - 39,1%

8. Juventus - 38,4%

9. Roma - 38,1%

10. Verona - 37,1%

11. Inter - 35,7%

12. Atalanta - 31,5%

13. Napoli - 31,3%

14. Lecce - 29,9%

15. Salernitana - 28,9%

16. Torino - 23,9%

17. Genoa - 23,4%

18. Bologna - 18,2%

19. Milan - 15,8%

20. Udinese -12,1%