Cittadella, Venturato: "Rammarico? Credo che non dobbiamo averlo"

11.08.2020 17:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cittadella, Venturato: "Rammarico? Credo che non dobbiamo averlo"

«Rammarico? Credo che non dobbiamo averlo». Dalle colonne del Corriere del Veneto, Roberto Venturato rimarca i risultati ottenuti dal suo Cittadella negli ultimi anni. «Siamo arrivati quinti, che è il miglior risultato della storia del Cittadella. I playoff sono particolari, c’è una squadra che deve uscire e una squadra che va avanti, a volte anche i più piccoli dettagli sono determinanti. Per quello che abbiamo fatto in campo col Frosinone avremmo meritato di passare il turno, per quello che abbiamo fatto in campionato credo che avremmo meritato qualcosa in più. Il Cittadella è una realtà straordinaria, che lavora da anni sempre nella stessa maniera e che ha raggiunto negli ultimi campionati sempre risultati di grande livello. Arrivare per 4 anni consecutivamente agli spareggi promozione è qualcosa che deve riempirci di orgoglio». Chiusura sul futuro: «La serie A? A Cittadella si è sempre parlato di sogno. Credo che sia necessario porsi degli obiettivi concreti, fissando le date. Mettere nel mirino un obiettivo e cercare di raggiungerlo è il prossimo passaggio. È chiaro che non sarà una cosa semplice da ottenere, non è un risultato banale o scontato. Vincere è un mestiere difficile».