Under 17, ko casalingo del Frosinone contro il Napoli

14.09.2021 00:00 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    vedi letture
Fonte: Frosinone calcio
Under 17, ko casalingo del Frosinone contro il Napoli
© foto di Frosinone Calcio

FROSINONE: Stellato, Fratarcangeli, Stefanelli (dal 31’ st Crecco), Di Mauro (dal 13’ st Romano A.), Seccafien (dal 17’ st Quadraccia), Stazi, Cipolla, Romano R. (dal 13’ st Zettera), D’Andrea (dal 31’ st Voncina), Evangelisti, Coletta (dal 31’ st Tote).

A disposizione: Romano T., Abbate, Capparelli.

Allenatore: Di Michele.

NAPOLI: Turi, Romano C., Tortora, Peluso, Mazzone, D’Avino (dal 13’ st Ruggiero), Vilardi, Cinquegrana (dal 5’ st Milo), Vigliotti (dal 25’ pt Miele), Russo, Attanasio.

A disposizione: Pellino, Di Lauro, Tuccillo, Grieco, Cuciniello, Solmonte.

Allenatore: Liguori.

Arbitro: Sig. Ghinelli della sezione di Roma 2; Assistenti: Pancani e Dattilo della sezione di Roma 1.

Marcatori: 9’ st Vilardi rig. (Napoli), 11’ st Attanasio (Napoli).

Note: partita a porte chiuse; ammoniti: Di Mauro (Frosinone), D’Avino (Napoli), Romano C. (Napoli), Russo (Napoli).

FERENTINO: Prima giornata del campionato nazionale Under 17 di serie A e B, il Frosinone ospita il Napoli nel Centro sportivo di Ferentino.

Il match comincia e gli ospiti si riversano subito in attacco con Mazzone che dalla difesa lancia Vigliotti, Stellato in uscita non trova il pallone ed entra in contatto con l’attaccante azzurro.

Capovolgimento di fronte al minuto 7 con Stefanelli che mette il turbo sulla fascia sinistra. Il numero 3 giallazzurro lascia partire un cross basso per D’Andrea che è bravo a vedere e servire di prima Coletta, ma l’11 canarino non riesce nel tap-in vincente.

Al minuto 11 il Napoli fa tremare il Frosinone: Attanasio punta Fratarcangeli, arriva a tu per tu con Stellato ma l’estremo difensore è bravo ad opporsi concedendo solo il calcio d’angolo.

Ancora Napoli in zona offensiva, verticalizzazione a servire Vilardi che calcia sul primo palo ma è ancora Stellato a salvare il risultato.

Al 17’ minuto D’Andrea si mette in proprio e parte in velocità sfidando D’Avino, vince il duello e serve al centro Coletta che di prima intenzione calcia ma Mazzone in scivolata sventa il pericolo.

Seconda parte del primo tempo con poche emozioni, unico pericolo al minuto 42′, Attanasio va via a Fratarcangeli calcia con il sinistro ma trova ancora i guanti di Stellato.

La prima frazione termina 0-0.

Nella ripresa la prima azione offensiva è ancora degli azzurrini di mister Liguori, Russo riceve sul vertice dell’area di rigore e calcia in porta con il mancino, Stellato è attento e devia in angolo.

Il match si sblocca al minuto 54 con un calcio di rigore battuto da Vilardi, Stellato intuisce l’angolo ma non riesce a neutralizzare la conclusione.

Il Frosinone accusa il colpo e nel giro di pochi minuti il Napoli raddoppia: Attanasio dalla sinistra lascia partire un tiro-cross che scavalca Stellato e con l’aiuto del palo finisce in rete.

Al minuto 69’ Russo riceve palla, si accentra e calcia in porta ma la conclusione si stampa sul palo.

Il Frosinone non riesce a reagire e il match termina 2-0 a favore degli ospiti.