TMW Le pagelle del Frosinone - Soulè cambia lo spartito, Caso subito incisivo. Cheddira non sfonda

29.09.2023 01:00 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    vedi letture
TMW Le pagelle del Frosinone - Soulè cambia lo spartito, Caso subito incisivo. Cheddira non sfonda
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Risultato finale: Frosinone-Fiorentina 1-1

Turati 6,5 - Preciso come un centrocampista nella costruzione, coraggioso nelle uscite. Chiude la porta in faccia a Nzola, confermando lo stato di grazia. Parisi lo grazia, Nico Gonzalez no.

Oyono 5,5 - Le cose migliori le fa in fase di spinta, dietro le difficoltà sono abbastanza evidenti. Sottil lo svernicia, poi gli prende le misure. Parisi lo fa stare sulla difensiva.

Okoli 6 - Duello molto muscolare con Nzola, in avvio se lo lascia sfuggire ma Turati ci mette una pezza. Se la cava con qualche affanno.

Romagnoli 6 - Di riffa o di raffa, ma tiene la barra dritta. Rischia qualcosa in un paio di situazioni, riuscendo a sbrogliare la matassa.

Marchizza 5,5 - Marcatura troppo tenera sul vantaggio viola, si accorge della presenza di Nico alle sue spalle quando ormai è troppo tardi.

Mazzitelli 6,5 - Double face: non si limita solo a mettere pressione agli avversari, offrendo il suo contributo alla manovra d'attacco. Fa volare Terracciano.

Barrenechea 6 - Lavoro oscuro: cerca di schermare Arthur nel derby sudamericano fra registi, limitandone almeno in parte il palleggio. Dal 90' Bourabia sv

Brescianini 6,5 - Fisicità e tanta sostanza, nel traffico di metà campo si fa largo con una certa disinvoltura accettando sempre il confronto diretto. Dal 66' Garritano 6 - Velocizza le operazioni.

Soulé 7 - Fa divertire lo Stirpe alternando numeri da giocoliere a giocate più funzionali per la squadra. Perde qualche pallone, però è l'unico in grado di cambiare lo spartito. E infatti mette la firma sul pareggio. Dal 90' Monterisi sv

Cheddira 5,5 - Servito poco e male in profondità, quasi sempre spalle alla porta: così diventa complicato trovare il varco per far breccia nel muro viola. Non sfonda. Dall'82' Cuni sv

Baez 5,5 - La novità di formazione rispetto al pareggio di Salerno. Caratteristiche diverse da Caso, dovrebbe dare più equilibrio al tridente, si vede raramente. Dal 66' Caso 6,5 - Subito incisivo dalla panchina, come spesso gli capita: confeziona l'assist vincente per Soulè.

Eusebio Di Francesco 6,5 - Turnover ridotto al minimo sindacale per dare continuità e cavalcare l'onda degli ultimi risultati. Le idee di gioco sono ben riconoscibili e la classifica porta in dote un po' di sana spensieratezza, ciò che serve per non demoralizzarsi dopo lo svantaggio e portare a casa un altro punto prezioso.