TMW - Frosinone-Reggiana 0-0, le pagelle: sacrificio di Ardemagni, Ciano non punge

03.04.2021 05:00 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: TMW
TMW - Frosinone-Reggiana 0-0, le pagelle: sacrificio di Ardemagni, Ciano non punge
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

FROSINONE-REGGIANA 0-0
FROSINONE
Bardi 6,5 - Sempre pronto quando viene chiamato in causa, decisivo in almeno due circostanze tra primo e secondo tempo.
Zampano 6,5 - Spinge con convinzione sulla corsia di destra, anche se la sua partita sarebbe dovuta terminare dopo appena 24' per un fallo di mano non sanzionato dal direttore di gara: sarebbe stato il secondo cartellino giallo (Dal 67' Salvi 6 - Aiuta il resto della squadra dando freschezza alle manovre)
Curado 6 - Buona prestazione al centro della difesa, si prende un grande rischio nel finale di match commettendo un fallo al limite dell'area di rigore: per sua fortuna, però, gli ospiti non hanno sfruttato il calcio di punizione per andare a segno.
Ariaudo 6,5 - Fa valere la sua esperienza senza commettere sbavature degne di nota.
D'Elia 6 - La manovra del Frosinone si sviluppa in particolare sul versante opposto: a sinistra, il numero 16 si limita quasi interamente alle situazioni difensive ma non sbaglia nulla.
Rohden 5,5 - Si fa vedere con il contagocce in mezzo al campo, commettendo anche qualche errore in fase difensiva specialmente nel primo tempo.
Maiello 5,5 - Alla pari del compagno di reparto, anche per lui non è stata certamente la miglior partita della serata: non è sempre lucido nell'impostare le manovre della squadra di Grosso.
Vitale 6 - Oltre un'ora di sostanza per il numero 24, che ha avuto anche tre buone opportunità (nel giro di soli quattro minuti nel primo tempo) per entrare nel tabellino dei marcatori ma non è riuscito a sfruttarne nemmeno una (Dal 67' Kastanos 5,5 - Fuori dal gioco, tocca pochi palloni non riuscendo ad entrare a pieno in partita)
Ciano 5,5 - Quasi uno spettatore non pagante nei primi 45', prova ad accendere la luce nella seconda metà di gara: si sforza ma non basta per fare la differenza (Dal 79' Brignola s.v.)
Iemmello 5,5 - Sciupa in modo abbastanza incredibile una chance da gol in avvio di secondo tempo, mancando il colpo di testa da distanza ravvicinata: ci riprova a pochi istanti dal termine, trovando l'ottimo riflesso del portiere.
Tribuzzi 5,5 - Schierato largo a sinistra nel tridente offensivo da Grosso, porta a termine il compito che gli viene richiesto dall'allenatore ma non calcia mai in porta: avrebbe potuto fare qualcosa in più (Dal 67' Novakovich 6)
REGGIANA
Venturi 6,5 - Soffre molto meno rispetto alle ultime uscite. Decisivo nei minuti finali con una gran parata d'istinto sullo stacco di testa, da due passi, provato da Iemmello.
Libutti 5,5 - Cerca di incidere sulla destra ma non riesce nell'intenzione: gli manca un pizzico di continuità.
Costa 6,5 - Importante nelle chiusure difensive, soffre pochissimo le incursioni portate dagli attaccanti ciociari all'interno dell'area di rigore granata.
Rozzio 6,5 - Fa il solito lavoro di grande importanza in difesa, provando anche a fare la differenza in avanti approfittando dei calci piazzati.
Yao 6,5 - Schierato sul centro-destra nella difesa a tre, lancia buoni segnali a mister Alvini in vista dei prossimi impegni. Si rende protagonista, in pieno recupero, di un presunto fallo di mano non sanzionato dall'arbitro.
Varone 6 - Punto fermo del centrocampo emiliano, prova più volte a verticalizzare il gioco alla ricerca degli attaccanti ma spesso è impreciso nei passaggi. Nel primo tempo si procura anche una buona opportunità da gol sufli sviluppi di un corner (Dal 65' Del Pinto 5,5 - Poco attivo, si fa vedere solamente per un cartellino giallo rimediato per un fallo tattico)
Radrezza 6,5 - Non si tira mai indietro: si impegna al massimo delle sue possibilità dal primo all'ultimo minuto, cercando di trovare sempre il guizzo giusto. Prestazione convincente.
Lunetta 5,5 - Dopo un primo tempo disputato ad un buon livello, cala vistosamente nella ripresa prima di essere sostituito (Dall'80' Kirwan s.v.)
Laribi 5,5 - "Vince" una serie infinita di richiami da parte di Alvini. Non sembra essere a suo agio dietro alle due punte, si sposta spesso sull'esterno a cercare fortuna ma non la trova (Dal 65' Rossi 6,5 - Gli basta veramente un attimo per calarsi nel match: tenta di sorprendere Bardi per due volte nel giro di pochi minuti, prendendosi sulle spalle il resto della squadra)
Ardemagni 6,5 - Affronta la sfida contro la squadra proprietaria del suo cartellino probabilmente con il dente avvelenato per il poco spazio trovato prima del passaggio a Reggio Emilia. Sacrificio totale, l'esperienza nell'affrontare partite di questa importanza gli ha dato la spinta in più (Dall'85' Zamparo s.v.)
Mazzocchi 5 - Solo un tiro in porta, respinto da Bardi, e nulla di più: prova opaca per il dieci della Reggiana (Dal 65' Kargbo 6 - Il giovane sierraleonese cerca di sorprendere la difesa avversaria con la sua velocità, ma trova un muro insuperabile: ingenuo per il giallo per simulazione)