Moviola Genoa-Frosinone 1-1, l'analisi degli episodi ad Open Var

Il vice commissario CAN Antonio Damato commenta così ad Open Var, il calcio di rigore revocato al Frosinone nel match pareggiato 1-1 contro il Genoa
02.04.2024 10:15 di Francesco Cenci   vedi letture
Moviola Genoa-Frosinone 1-1, l'analisi degli episodi ad Open Var
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Un punto fondamentale in ottica salvezza, quello ottenuto dal Frosinone a "Marassi", contro il Genoa di Alberto Gilardino. Al calcio rigore segnato per i rossoblù alla mezz'ora da Albert Gudmundsson, ha risposto 5 minuti più tardi Reinier Jesus Carvalho, che ha finalizzato un'ottima assistenza arrivatagli dalla corsia di destra da parte di Nadir Zortea. Dopo il pari è il Frosinone a fare gioco e creare diverse occasioni da gol per passare in vantaggio nel resto dell'intero arco del match.

Durante la puntata di Open Var, andata in onda su Dazn e nel quale si analizzano i diversi episodi da moviola, viene preso in esame il calcio di rigore assegnato e poi revocato al Frosinone, per un presunto fallo di mano di Thorsby. Penalty poi revocato dal Var. 

Il Vice commissario CAN Antonio Damato, commenta così la decisione:

"Questo è un caso emblematico in cui viene giustificata l'introduzione del Var, che , in molti casi, ci salva. Qui c'è veramente un chiaro ed evidente errore da parte dell'arbitro Sacchi, la rewiew viene fatta in maniera corretta però, a parziale scusante dell'arbitro c'è un braccio alto di Thorsby, con il pallone che carambola sulla testa. Sacchi in questa occasione ha confuso il braccio del calciatore del Genoa con la testa dello stesso Thorsby. Tant'è che il percepito del campo non è stato proprio una protesta veemente, proprio perchè gli stessi giocatori qualcosa avevano immaginato e percepito. Questa è una parziale scusante per Sacchi. Ciò spiega che molto spesso, in alcune situazioni l'arbitro può vedere una cosa diversa. L'onfield rewiew ti invita al monitor e si vede qualcosa che oggettivamente in campo non è mai accaduto

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SU GENOA-FROSINONE