Monza, Brocchi esalta il Frosinone: "Un'avversaria di alto livello"

29.09.2020 17:30 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Monza, Brocchi esalta il Frosinone: "Un'avversaria di alto livello"

Tra il Monza di Berlusconi e la Serie A ci sono mille ostacoli. Il primo, la Spal, ha fermato sullo 0-0 i lombardi in Brianza. "Condannati a vincere? Non sento responsabilità più alte di quelle che in realtà ci sono - riferisce a Sky Sport il tecnico Cristian Brocchi -. L'obiettivo Serie A è chiaro ed è dichiarato fino dal primo giorno che sono arrivato. Non è dunque una cosa nuova. Serve lavorare seriamente come stiamo facendo. Il primo step della Serie C è stato superato e ora gli occhi sono alla Serie A. Poi sta a noi dimostrare di meritarcela, in un campionato di Serie B molto complicato. Empoli, Frosinone, Reggina e le retrocesse sono rivali di alto livello. I nuovi acquisti? Quando si fanno tanti acquisti è normale che serva un po' di tempo perché i giocatori si conoscano. Servirà un minimo di pazienza per trovare la giusta alchimia. Qual è il nuovo acquisto che mi incuriosisce di più? Abbiamo un mix di giocatori di esperienza e giovani talenti. Abbiamo sicuramente molti elementi che possono darci qualcosa in più".