Frosinone, Ciano placa gli animi: "Non è un miracolo, stiamo calmi. Mancano 180 minuti"

12.08.2020 23:07 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Frosinone, Ciano placa gli animi: "Non è un miracolo, stiamo calmi. Mancano 180 minuti"

Camillo Ciano, attaccante del Frosinone, ha commentato in questo modo ai microfoni di Dazn la rimonta contro il Pordenone: "Questo non è un miracolo, abbiamo conquistato una finale ma ci sono ancora 180 minuti da portare a casa. Quindi stiamo calmi e tranquilli: godiamoci questo momento un'altra volta, per poi caricare le batterie in vista della prossima gara. Conosco i valori dei miei compagni, siamo forti e l'abbiamo dimostrato anche stasera. Questo è un bene per noi, speriamo di continuare così".

Il Frosinone è una delle rose più pagate della Serie B: siete pigri, oppure emotivi?
"Lo stipendio non c'entra niente, c'entrano i valori che ognuno ha dentro e che al momento giusto mette in campo, soffrendo e portando a casa il risultato. Questo è l'unico obiettivo che abbiamo, proveremo a portarlo fino in fondo".

Cosa vi ha detto Nesta?
"Di stare tranquilli, perché anche lui conosce la nostra forza. Ci ha dato tranquillità e serenità: la giusta concentrazione per fare quest'impresa".