Cremonese e Virtus Entella a caccia della prima vittoria, Lecce e Venezia turno a inizio ripresa

Salernitana a segno in casa da 22 gare di fila, Cittadella cooperativa del gol.
04.12.2020 16:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Cremonese e Virtus Entella a caccia della prima vittoria, Lecce e Venezia turno a inizio ripresa
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Le curiosità sul prossimo turno di campionato segnalate da Football Data:

2 Sfida tra nuovi allenatori: Delio Rossi per l’Ascoli (che torna in pista dopo 1 anno e mezzo dal Palermo-Cittadella 2-2 di serie B dell’11 maggio 2019), Roberto Breda per il Pescara. Rossi è ex di giornata, avendo guidato i biancazzurri abruzzesi nel 1996/97 e nel 2000/01, in questo caso con esonero e rientro. Per lui 19 vittorie, 21 pareggi e 28 sconfitte in 68 panchine tra primo e secondo periodo, con, da avversario, una serie A conquistata quando allenava il Bologna (2014/15) proprio superando nella finale playoff gli abruzzesi, 0-0 all’Adriatico-Cornacchia all’andata, 1-1 nel ritorno al Dall’Ara.

5 Di fronte due dei 3 attacchi meno performanti della B 2020/21: 5 reti segnate da grigiorossi (nessuna ancora allo Zini) e biancocelesti finora, come anche l’Ascoli, ma anche le uniche due squadre rimaste senza vittorie nella Serie BKT 2020/21: 4 pareggi e 4 sconfitte per la Cremonese, 5 pareggi e 4 sconfitte per la Virtus Entella, che però fuori casa ha sempre pareggiato, 4 volte su 4.

1/15 Lecce-Venezia potrebbe decidersi nei primi 15’ di gara: Lecce scatenato con 3 reti segnate (primato della B 2020/21 dal 1’ al 15’ di gioco, condiviso con Reggiana e Ascoli), Venezia distratto con 3 gol subiti (come Pescara e Pisa). Attenzione anche ai primi 15’ della ripresa: Lecce squadra più prolifica del torneo con 6 reti, segue a 5 il Venezia (come la Spal).

22/11 Non dovrebbero mancare i gol all’Arechi: la Salernitana va a segno, in casa, da 22 partite di fila, per un totale di 43 marcature (escludendo il 3-0 a tavolino di Salernitana-Reggiana, serie B, lo scorso 31 ottobre). Ultimo stop nello 0-2 del 15 settembre 2019, in serie B, subito col Benevento. Cittadella cooperativa del gol con 11 marcatori diversi dopo 9 giornate e una delle due compagini della che segnano di più con subentranti, 4 marcature, le stesse della Virtus Entella.