Brighenti a Dazn svela il 'segreto' dei ritmi bassi: "Per noi e per il Vicenza è stato difficile giocare, il campo era ghiacciato"

15.01.2021 22:53 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Brighenti a Dazn svela il 'segreto' dei ritmi bassi: "Per noi e per il Vicenza è stato difficile giocare, il campo era ghiacciato"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nicolò Brighenti, capitano del Frosinone, ai microfoni di Dazn commenta il pareggio (0-0) ottenuto dai canarini sul campo del Vicenza. Queste le sue parole: "Partiamo dal presupposto che giocare su questo campo, stasera, è stato veramente difficile. Sia per noi che per il Vicenza. Si faceva veramente fatica a giocare. Un campo ghiacciato. Il punto è giusto: partita equilibrata, così muoviamo la classifica. Siamo rientrati in tanti dal Covid, ora dobbiamo recuperare la condizione e ripartire velocemente, perché le altre stanno facendo punti. I ragazzi che non hanno preso il Covid sono stati bravi, perché nonostante tante assenze hanno portato a casa dei punti. Non è stato facile, quasi tutti sono stati fermi 10-15 giorni. Dobbiamo ritrovare la condizione. C'è gente che oggi è scesa in campo dopo un paio di allenamenti. Abbiamo avuto tante difficoltà, non vogliamo alibi ma un piccolo rallentamento è stato normale. Ora dobbiamo fare un gran campionato. Lavoriamo a testa bassa, torniamo avanti. Tornare a Vicenza per me è sempre un'emozione. L'unico rammarico è lo stadio vuoto, mi sarebbe piaciuto ritrovare tanta gente. Ancora c'è questa situazione, speriamo che presto le persone possano tornare allo stadio".