Bresciaoggi: "Le Rondinelle si esauriscono presto, ma troppi fischi stonati"

29.11.2020 16:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Bresciaoggi: "Le Rondinelle si esauriscono presto, ma troppi fischi stonati"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ko con polemiche per il Brescia, piegato (1-2) dal Frosinone al 'Rigamonti'. Sul banco degli imputati il direttore di gara Antonio Giua della sezione di Olbia, il cui metro di giudizio ha scontentato i padroni di casa. "Il Brescia ha le batterie ad autonomia limitata, l’arbitro Giua di Olbia due pesi e due misure. La sintesi della sconfitta contro il Frosinone sta qui e si può capire l’ira del presidente Cellino nei confronti del suo conterraneo, già protagonista in gennaio dell’espulsione-lampo di Balotelli in Brescia-Cagliari. Giua si ripete con Bjarnason: entrato al 18’ del secondo tempo, l’islandese viene ammonito per la prima volta al 19’ e per la seconda al 22’ per un fallo come tanti se ne vedono...", scrive Bresciaoggi.