Pagelle Juventus-Frosinone 3-2: Zortea e Brescianini sugli scudi, Cheddira in gol

I voti dei canarini in occasione del match contro la Juventus valevole per la 26a giornata del campionato di Serie A
25.02.2024 14:34 di Stefano Martini Twitter:    vedi letture
Pagelle Juventus-Frosinone 3-2: Zortea e Brescianini sugli scudi, Cheddira in gol
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Cerofolini 5.5: Sul primo gol di Vlahovic forse poteva far di più, incolpevole sul secondo e sul terzo

Lirola 6.5: prestazione concreta. Da terzo di difesa ha badato al sodo (dal 94'st Monterisi 5: Entrato per dare centimetri e solidità alla difesa, gioca praticamente meno di un minuto e si perde Rugani in occasione del 3-2)

Romagnoli 6: prestazione gagliarda al centro della difesa.

Okoli 6: gara in cui ha alternato buone cose a delle disattezioni come la marcatura leggera su Vlahovic in occasione del 2-2

Zortea 7.5: ottima gara sulla destra. Tornato in campo dopo diverse settimane ha servito l'assist per il gol di Cheddira e annullato Kostic e Cambiaso in fase difensiva

Brescianini 7.5: molto bene in mediana dove per quantità e qualità ha dato un grande apporto ai compagni. Gol bellissimo

Mazzitelli 6.5: perde qualche pallone sanguinoso ma da solidità e geometrie alla mediana giallazzurra (dall'87'st Gelli sv)

Harroui 6.5: assist al bacio per Brescianini e complessivamente una bella prestazione (dal 73'st Barrenechea 6: entrato bene in partita ha fatto il suo)

Valeri 6: tiene bene Cambiaso nel primo tempo cosi come Weah nella ripresa nonostante i maggior pericoli bianconeri siano arrivati da quella parte. Prestazione positiva

Soulé 6: prestazione complessivamente positiva. Non è riuscito a lasciare il segno ma impegno e buone giocate non sono mancate (dall'87'st Seck sv)

Cheddira 7: gol molto bello, il primo su azione in serie A. Tanto impegno e movimento in avanti (dal 73'st Kaio Jorge 6: impatto positivo sulla gara. Ha provato a mettere in difficoltà la difesa bianconera)

Di Francesco 6: prestazione gagliarda dei suoi a Torino. Cambia modulo e contiene la Juve mettendola anche in difficoltà. Nel finale il cambio Lirola-Monterisi costa carissimo

CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTO SU JUVENTUS-FROSINONE