Protocollo anti-Covid, norme diverse fra A e B: per chiedere il rinvio "balla" un positivo

15.10.2020 10:45 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Protocollo anti-Covid, norme diverse fra A e B: per chiedere il rinvio "balla" un positivo
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

In piena impennata di casi di Covid-19 tutte le leghe professionistiche hanno diramato i propri protocolli. Per quanto riguarda la Serie B, si legge su La Gazzetta dello Sport, esiste una leggera differenza rispetto a quanto deciso dalla Lega di Serie A. Per il campionato cadetto, infatti, risulta essere più basso il tetto di giocatori positivi al Coronavirus per il quale è possibile chiedere il rinvio di una gara. In Serie A sono necessarie dieci positività mentre in B nove.

Una richiesta, questa, che potrà essere formulata per una sola volta nell'arco di un'intera stagione sportiva.