Frosinone, per giocare l'eventuale turno preliminare dei playoff in casa non basterà battere il Pisa. Ecco perchè

29.07.2020 15:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Frosinone, per giocare l'eventuale turno preliminare dei playoff in casa non basterà battere il Pisa. Ecco perchè

Il Frosinone dopo la sconfitta di Crotone si trova in una difficile posizione di classifica, dove per conquistare l'accesso ai playoff è vietato sbagliare. Qualificarsi per gli spareggi promozione è importante, ma farlo da una posizione i favore lo è ancor di più. Archiviata la possibilità di partire direttamente dalle semifinali, il Frosinone se disputerà i playoff dovrà farlo dal turno preliminare che si giocherà in gara singola in casa della miglior classificata. Si affronteranno la 6° e 7° in classifica oltre alla 5° e 8° della classe. I giallazzurri devono dunque sperare di qualificarsi quantomeno da sesti in classifica, ma per non dipende solo dal loro risultato. Pur battendo il Pisa infatti, il Frosinone per guadagnare posizioni in classifica dovrà guardare i risultati di Chievo e Cittadella. Di seguito le ipotesi:

Frosinone quinto in classifica se:

Batte il Pisa, il Cittadella perde con la Virtus Entella e il Chievo non batte il Pescara

Frosinone sesto in classifica se:

Batte il Pisa, il Cittadella vince o pareggia con la Virtus Entella e il Chievo non batte il Pescara

Frosinone settimo in classifica se:

Batte il Pisa, il Cittadella vince o pareggia con la Virtus Entella e il Chievo vince col Pescara

Frosinone ottavo in classifica se:

Pareggia con il Pisa e la Salernitana non batte lo Spezia

Perde con il Pisa, la Salernitana non batte lo Spezia e l'Empoli non batte il Livorno