TMW - Frosinone-Pordenone 2-2, le pagelle: disastro Szyminski, Charpentier MVP. Pasa magistrale

28.11.2021 16:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    vedi letture
TMW - Frosinone-Pordenone 2-2, le pagelle: disastro Szyminski, Charpentier MVP. Pasa magistrale
© foto di Insidefoto/Image Sport

Risultato finale: Frosinone-Pordenone 2-2

FROSINONE

Ravaglia 5,5 - Può poco sui due gol subiti, non deve compiere nessuna parata significativa.

Casasola 5 - Torna titolare, ma non ripaga la scelte di Grosso quando si perde Barison sul calcio d'angolo che porta all'1-0 del Pordenone.

Gatti 5,5 - Un paio di buone chiusure nel primo tempo, ma anche qualche sbavatura. In chiaroscuro.

Szyminski 4,5 - Il retropassaggio per Ravaglia che regala il 2-1 al Pordenone è disastroso, una macchia indelebile sulla sua partita.

Zampano 5,5 - Spinge tanto, come al solito, concedendo però qualcosina dietro.

Boloca 6 - Il classico centrocampista box-to-box. Anche oggi corre tanto, solo il portiere gli nega la gioia del primo gol in Serie B.

Maiello 6 - E' la novità di formazione, gioca con la fascia al braccio, tanta personalità e dà qualità alla mediana. Prezioso in ambedue le fasi.

Lulic 5 - Tocca pochi palloni e, a differenza delle altre volte, il suo peso in zona offensiva è quasi nullo. Dal 56' Tribuzzi 6 - Intelligente nell'assist per Charpentier sul primo gol.

Canotto 5 - Non si vede praticamente mai. Poco ispirato, tant'è che Grosso lo sostituisce in apertura di secondo tempo. Dal 56' Cicerelli 6,5 - Dà subito nuova verve offensiva, va a un millimetro (letteralmente) dal gol su punizione. Ottimo impatto.

Novakovich 5,5 - Preferito a Charpentier, per un tempo ha pochi palloni giocabili. Un paio di buone iniziative, ma è troppo poco. Dal 57' Charpentier 7,5 - Entra lui e la partita cambia. Doppietta meritata, sfiora anche il terzo gol. Sono sei in campionato: il magic-moment continua.

Garritano 6 - Va a chiudere l'azione sul secondo palo, se sviluppata dall'altro lato. Altrimenti si passa sempre da lui. Sufficiente. Dal 65' Ciano 7 - Un assist, tante belle giocate. E' sempre invischiato nelle aazioni pericolose del Frosinone.

Fabio Grosso 6 - Porta tanti uomini in avanti, con i terzini sempre alti, ma questo porta il Frosinone a scoprirsi troppo. Bene davanti, da rivedere dietro. I cambi sono ottimi, decisivi per il pareggio.

PORDENONE

Perisan 6 - Molto attento sulle conclusioni avversarie, praticamente miracoloso nel primo tempo su Boloca.

El Kaouakibi 4,5 - Spesso saltato e ingenuo in entrambi i cartelluni gialli. La sua espulsione inguaia il finale del Pordenone.

Camporese 5,5 - Non sempre ben posizionato, ma interviene sempre con determinazione quando la palla è nella sua zona.

Barison 6,5 - Segna il primo gol su palla inattiva al Frosinone, sbucando bene sul secondo palo. Si fa anticipare però da Charpentier in occasione dell'1-1.

Perri 6 - Su e giù sulla fascia, dando supporto alla manovra e chiudendo dietro su Garritano. Dal 78' Bassoli s.v.

Magnino 6 - Corre tanto e ha intelligenza tattica nella gestione della palla. Nessuna grossa giocata, ma fa il suo. Dal 64' Cambiaghi 6,5 - Bravo a crederci in occasione del 2-1. Si impegna.

Pasa 7 - Arriva su tutti i palloni prima di tutto. Chiude ogni spazio, facendo gran filtro a centrocampo. Partita magistrale da ogni punto di vista.

Pinato 5,5 - Meno reattivo del solito, non tocca tanti palloni in questo pomeriggio. Dal 77' Petriccione s.v.

Folorunsho 6 - Svaria su tutto il fronte offensivo, vince tanti contrasti e gioca con la consueta personalità tra le linee. Dal 93' Stefani s.v.

Butic 6 - Trova il gol con un bel tiro da fuori, ma gli viene annullato per un'irregolarità precedente. Prestazione sufficiente. Dal 64' Zammarini 6 - Se la cava bene in ambo le fasi.

Pellegrini 5 - Un paio di sgroppate in apertura e null'altro. Spento.

Bruno Tedino 6 - Il Pordenone gioca bene, con la determinazione giusta. Cominciano a vedersi trame interessanti, ma bisogna rivedere qualcosa sui calci piazzati a sfavore.