Aiac, Ulivieri: "L'importante è far ripartire la A e la B, consapevoli che sarà una cosa arrangiata"

26.05.2020 10:45 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: tmw
Aiac, Ulivieri: "L'importante è far ripartire la A e la B, consapevoli che sarà una cosa arrangiata"

Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio, ha ribadito la propria idea sulla ripartenza del campionato: «L’importante è ripartire con A e B, poi per la Serie C vedremo cosa si potrà fare. Bisogna essere consapevoli che non sarà una cosa normale, sarà una cosa arrangiata, ristretta nel tempo, ci saranno difficoltà ed anomalie e bisognerà saper gestire la situazione per arrivare ad avere verdetti decisi dal campo. Preparazione? Il tempo c’è, i ragazzi non si sono mai fermati, tutti gli allenatori li hanno sempre seguiti, manca il ritmo gara che lo acquisisci giocando, non avremo forse i ritmi che c’erano prima dello stop, ma vedremo un buon calcio»