CdS - Frosinone, molto difficile manovrare il pallone tra vaste pozze d'acqua

04.11.2019 05:00 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
CdS - Frosinone, molto difficile manovrare il pallone tra vaste pozze d'acqua

"Su di un campo circondato da vaste pozze d'acqua a causa della pioggia è molto difficile manovrare il pallone, che rimbalza a fatica". Così il Corriere dello Sport, nella sua edizione online, commenta lo 0-0 tra Cittadella Frosinone. "La prima chance è ciociara, con Ciano che tenta di trafiggere Paleari con una velenosa punizione battuta rasoterra. Dopo soli tre minuti, al 20', Rohden impegna di nuovo il portiere granata con una torsione di testa. Iori firma la prima conclusione del Cittadella, un destro dalla distanza che esce di poco: si va all'intervallo senza gol. Nella ripresa la pioggia diminuisce e la qualità del gioco ne giova parecchio: le due squadre si distendono e lavorano di spinta. Ciano si fa fermare ancora da Paleari, mentre al 73' il portiere ciociaro Bardi per poco non commette una papera sulla conclusione di Panico, salvo poi rimediare afferrando il pallone. Gli ultimi minuti di gara vedono la formazione di Venturato effettuare un pressing intensissimo, spezzato solo in parte da una punizione del solito Ciano, che Paleari intuisce e para. Lo 0-0 finale è un risultato giusto".