CONFERENZA STAMPA Marco Baroni: "Gara proibitiva ma voglio una grande prestazione "

13.02.2019 15:30 di Stefano Martini Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
CONFERENZA STAMPA Marco Baroni: "Gara proibitiva  ma voglio una grande prestazione "

Ha parlato a due giorni da Juventus - Frosinone il tecnico giallazzurro Marco Baroni. Queste le sue parole:

"Juve? Partita complicata e forse il pronostico parla chiaro.  Io sono molto concentrato a gestire l'entusiasmo della squadra perché ne abbiamo bisogno ma dobbiamo anche migliorare.  Vogliamo andare a Torino a fare una prestazione importante nonostante le grandi difficoltà che troveremo. 

Indisponibili? Non ci sono grandi problemi di recupero per chi è  stato impiega a Genova. Tutti vogliono giocare questo match e sono felice. 

Squadra che vince nn si tocca? Si tocca poco. Non dimentichiamo che a gennaio sono arrivati dei ragazzi che voglio aggiungere  a questa squadra piano piano perché venivano  da grandi periodi  in cui non  hanno giocato

Maiello e Chibsah?  Sono diffidati,  è un problema e valutiamo anche questo  ma per noi è una gara importante.  Andiamo a giocarci una gara contro un avversario stratosferico ma andremo a cercare la prestazione

Punti in trasferta? Per quanto riguarda  la mia gestione fatta eccezione per la partita  con l'Atalanta  in cui dopo il 2-0 abbiamo  fatto male con il Milan e con la Lazio abbiamo fatto bene. Sono convinto che anche in casa possiamo  costruirci  la nostra salvezza.  Per ora le statistiche  sono  negative ma cambiare i numeri fa parte della nostra crescita

Dionisi?  Non sarà  convocato perché ha ancora  bisogno di una visita  di controllo.  Ieri aveva talmente  tanta voglia di tornare in campo che gli ho fatto fare il jolly  in allenamento  senza avere pressione.  Ha toccato  il pallone e questo  è già una notizia positiva.  Può essere un'arma  importante  per il finale di stagione

Attacco? Tutti saranno della partita,  Pinamonti ha recuperato. Trotta darà  molto di piu di quello visto finora.  Non cambieremo  molto, inizialmente ci saranno un paio di cambiamenti  ma sia Ciofani che Pinamonti e Ciano saranno della partita

Juve? Sembra quasi una partita  ingiocabile perchè Allegri sta facendo un lavoro straordinario. Dovremo trovare nella bellezza di questa sfida il voler fare una grande prestazione

Firmerebbe per il pareggio? Ad oggi si

Tattica? La Sampdoria fa un gran bel  calcio  ma statisticamente crossa poco perchè  lavora per via centrale.  La Juventus gioca in maniera  differente  dunque non possiamo tenere i cinque stretti. Questa squadra ha grandi margini di miglioramento, stiamo lavorando per questo"