CONFERENZA STAMPA - Federico Dionisi: "Sabato sarà gara fuori dal comune. Io nervoso? Assolutamente no"

 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 2635 volte
CONFERENZA STAMPA - Federico Dionisi: "Sabato sarà gara fuori dal comune. Io nervoso? Assolutamente no"

Federico Dionisi, attaccante del Frosinone, si è così espresso in conferenza stampa poco fa:

"Molto nervoso nelle prime due partite? In queste due gare penso di aver parlato poco con gli arbitri sinceramente. Al di là del fatto che non sono riuscito a fare gol non mi preoccupa niente. Penso che abbiamo grandi margini di miglioramento e certamente quella di sabato è una gara fuori dal comune. Spero assieme a tutta la squadra di riscattare la prestazione non buona fatta a Brescia. Due ammonizioni? E' una cosa che può succedere, pazienza. Non vedo nulla di così drammatico e negativo".

"Vogliamo riscattare la brutta prestazione fatta a Brescia e questa è una motivazione in più che va aggiunta a tutto il resto. A Brescia avevamo iniziato benissimo la gara, poi abbiamo preso gol e qualcosa è cambiato. Una squadra come la nostra doveva reagire in un altro modo e non siamo stati bravi a cogliere le occasioni che ci sono capitate. Anche nel seconod tempo abbiamo creato qualcosa ma abbiamo perso troppi palloni, certamente poi deve cambiare qualcosa nell'atteggiamento. Non siamo quelli di Brescia".

"Cambiamento nel derby? Noi ci siamo sempre allenati bene, solamente che nella gara di Brescia siamo andati in difficoltà e dovevamo reagire in maniera differente".

"La posizione mia in campo? Mi trovo bene, posso sfruttare altre caratteristiche e essere anche utile alla squadra. Penso abbiamo le possibilità e possiamo migliorare sotto ogni aspetto del gioco, è importante anche trovare una compattezza. Dobbiamo camminare verso gli obiettivi che ci siamo prefissati".

"Sicuramente è un incrocio molto importante il prossimo. Sono quattro cinque partite importanti. Dobbiamo raggiungere la condizione. In queste due partite certamente non eravamo al top della condizione".

"Siamo una squadra che è passata dal giocare molto sulle seconde palle a un voler fare fraseggio. L'insieme è totalmente diverso"

"Derby? Penso che dobbiamo dimostrarlo sul campo di essere una buona squadra. Tutti ci danno per favoriti ma noi dobbiamo dimostrarlo sul campo. Il derby è una gara importante, quello che vogliamo fare è regalare una gioia ai tifosi"

"Come si batte il Latina? Dobbiamo mettere anche tanto agonismo perché loro verranno a fare una battaglia: noi in casa la facciamo però abbastanza bene la battaglia"