Venturato in sala stampa: "Il 3-5-2 dà solidità al Frosinone. Oggi non era facile giocare a calcio"

03.11.2019 17:25 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Venturato in sala stampa: "Il 3-5-2 dà solidità al Frosinone. Oggi non era facile giocare a calcio"

Roberto Venturato, tecnico del Cittadella, ha commentato in conferenza stampa il pari a reti bianche ottenuto al 'Tombolato' contro il Frosinone. Di seguito le sue dichiarazioni: "Non era semplice giocare a calcio oggi, soprattutto nel primo tempo. La partita è stata giocata sulle verticalizzazioni e sulle seconde palle; si cercava sempre l'episodio. Noi siamo riusciti, specialmente nella ripresa, a tenere il Frosinone rintanato nella sua metà campo. E con Diaw abbiamo avuto un'ottima occasione".

Cosa le è parso degli avversari?
"Il Frosinone si è messo a giocare con questo sistema di gioco che, mi pare, dia solidità. Mi aspettavo una squadra che sapesse sfruttare le sue qualità individuali; oggi giocare a calcio è stato difficile, ma dipendeva soltanto dall'aspetto metereologico, che ha influenzato il modo di affrontare la partita".

Quale idea si è fatto del campionato di Serie B?
"Il Benevento ha dato sicuramente dei segnali importanti; per il resto, come sempre, si gioca sul filo del rasoio. Sotto questo punto di vista, noi dobbiamo essere particolarmente bravi a trovare equilibrio, gara dopo gara, con il fine di trovare continuità di risultati".