Ascoli, il dg Lovato polemizza: "Col Var niente rigore al Frosinone"

21.11.2019 10:45 di Andrea Pontone Twitter:    Vedi letture
Ascoli, il dg Lovato polemizza: "Col Var niente rigore al Frosinone"

"La tecnologia ci permette, in maniera insindacabile, di risolvere qualsiasi tipo di errore o svista arbitrale per tutti quegli episodi che non si prestano ad interpretazioni". Gianni Lovato, direttore generale dell'Ascoli, si esprime in questo modo ai microfoni di PicenoTime.it riguardo la futura intruzione del Var in Serie B. "Parlando del nostro Ascoli - prosegue - in questo inizio di stagione, cito tre situazioni: l'azione del rigore a favore del Frosinone allo 'Stirpe' a 10 minuti dal termine, quando eravamo in vantaggio per 1-0, scaturita da un chiaro fuorigioco, il rigore non dato a Perugia sull'1-1 sull'evidentissima respinta di Sgarbi con il braccio su tiro di Brosco ed il primo gol di Da Cruz a Castellammare di Stabia con un offside ad inizio azione, nel contesto di una gara vinta poi comunque 5-1 dall'Ascoli".