Serie B, Novellino sulla ripresa: "Sarà piena di incognite. Chi è davanti può crollare e chi è dietro...

03.06.2020 14:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: tmw
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Serie B, Novellino sulla ripresa: "Sarà piena di incognite. Chi è davanti può crollare e chi è dietro...

Dalle colonne de La Gazzetta dello Sport, mister Walter Novellino ha fotografato così la ripresa del campionato cadetto: "Saranno due mesi pieni di incognite. Dovranno essere bravi l’allenatore, il preparatore atletico, i giocatori. Conterà l’orario delle partite, gli infortuni, non il fattore campo viste le porte chiuse. In Germania, in queste condizioni, si segna molto, ma si vince tanto in trasferta. Una squadra che oggi è nona può arrivare terza; chi è davanti può crollare. Per la seconda promozione in A, però, vedo Crotone e Frosinone davanti a tutte. Tra le altre, sono curioso di vedere il Pescara al completo, l’Empoli che a gennaio aveva cambiato tanto. E chissà se la Cremonese riuscirà a risalire: le prime 28 giornate dimostrano che i nomi da soli non vincono".