RIVIVI IL LIVE - Conferenza stampa Pasquale Marino - "Non possiamo permetterci cali di tensione"

premi f5 per aggiornare la pagina
 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 1819 volte
© foto di Federico Gaetano
RIVIVI IL LIVE - Conferenza stampa Pasquale Marino - "Non possiamo permetterci cali di tensione"

Si conclude la conferenza stampa

"Sono scaramantico? Il giusto, non crederci porta male ma farsi condizionare dalla scaramanzia sarebbe da ignoranti"

"Abbiamo un impegno molto difficile perchè lo Spezia ha investito tanto per fare un campionato di livello. E' una squadra forte e la partita di sabato nasconde insidie"

"Obiettivo per questo finale di girone? Credo che la cosa più importante sia quella di trarre il massimo da ogni partita. Se sarà cosi allungheremo sia il distacco da chi ci sta dietro sia metteremmp pressione a chi ci sta davanti. Noi non possiamo permetterci cali di tensione altrimenti diventiamo una squadra prevedibile, dobbiamo essere bravi a restare sempre sul pezzo e portare in campo tutto quello che proviamo in allenamento. Se continuiamo ad allenarci ad alta intensità sia fisica che mentale sicuramente continueremo a mettere in campo prestazioni positive"

"Lo Spezia senza Granoce e Nene? Non so se sarà un vantaggio per noi ma hanno comunque ottimi attaccanti come Piccolo e Okereke. Ieri in Coppa hanno cambiato assetto in avanti ma credo che sabato utilizzeranno il solito sistema di gioco"

"Gli esoneri dei colleghi? Dipende sempre dai contesti in cui si lavora, per qualcuno magari è quasi una liberazione mentre per altri c'è dispiacere. Certe decisioni vanno prese sempre per il bene della squadra ma le situazioni vanno sempre analizzate a mente fredda perchè non sempre un esonero è giusto e positivo per la squadra"

"I rinnovi di contratti? Per come sta lavorando la società è interesse di tutti far bene. Non c'è appagamento ma sempre stimoli a migliorarsi poichè sono stati rinnovi tutti a lunga scadenza anche per calciatori non più di primo pelo. La società ha voluto dimostrare che tutti i ragazzi in rosa fanno parte di questo progetto, non esistono titolari e riserve"

"Che dicembre sto programmando? Continuiamo a lavorare settimana dopo settimana,  non ci saranno turni infrasettimanale dunque potremmo lavorare al meglio per ottenere il massimo in ogni gara"

"Le nostre condizioni? Sono tornati in gruppo sia Crivello che Zappino, stiamo tutti bene. La difesa di Avellino? Vedremo, a destra per forza giocherà Brighenti poi per gli altri ruoli vedremo"

"La Coppa Italia? Sicuramente superare il turno al cospetto di una squadra di serie A ha dato allo Spezia dell'entusiasmo. Dovremmo essere bravi noi a farli correre in maniera che ci sia un grosso dispendio di energie e nella ripresa riuscire a colpire. Hanno attuato del turn over ma più di qualcuno ha giocato. Credo comunque che troveremo una squadra preparata a livello fisico"

"La gara di sabato? Dobbiamo valutare a partita in corso in in base agli avversari come sistemarci a livello tattico. Loro certamente verranno a pressarci molto alti e li dovremmo essere bravi ad uscire dal pressing per trovare spazio sulla trequarti"

Ore 12:00 Arrivato Marino, inizia la sua conferenza in ottica Spezia Frosinone

Ore 11:53 Non è ancora arrivato il tecnico giallazzurro Pasquale Marino, alle 12:00 inizierà la sua conferenza

Ore 11:45 iniziano ad arrivare i primi addetti ai lavori 

In diretta dalla sala stampa dello stadio Matusa di Frosinone la conferenza stampa del tecnico Pasquale Marino in ottica Spezia Frosinone.