RIVIVI IL LIVE - CONFERENZA STAMPA MAURIZIO STIRPE - Aggiornamenti su stadio, calciomercato e la prossima stagione

PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA
 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 3984 volte
RIVIVI IL LIVE - CONFERENZA STAMPA MAURIZIO STIRPE - Aggiornamenti su stadio, calciomercato e la prossima stagione

Segui live con TuttoFrosinone.com la conferenza stampa del Presidente del Frosinone calcio Maurizio Stirpe. Il numero uno dei canarini affronterà varie tematiche: aggiornamento sullo stadio, calciomercato, stagione che andrà ad iniziare e situazione societaria.

Ore 12:59 Si conclude la conferenza stampa. Il presidente augura a tutti "Buon campionato"

Stirpe: "Olimpiadi? Condivido la provocazione del sindaco Ottaviani"

Stirpe: "Ariaudo? E' una operazione possibile di cui stiamo parlando. Bertoncini? Non so se andrà via. Ovviamente se arriverà un calciatore over ne uscirà un altro"

Stirpe: "Un museo? La parte commerciale la stiamo ancora progettando. Nel prossimo appuntamento contiamo di avere anche questo progetto concluso"

Stirpe: "Ovviamente per noi prima andiamo a giocare nel nuovo stadio e prima sarà un bene per la società"

Stirpe: "Entro il 31 gennaio 2017 lo stadio dovrà essere finito e contiamo di farlo ma se non dovesse essere cosi c'è il piano B. L'auspicio è di giocare il girone di ritorno al Benito  Stirpe ma potremmo non riuscirci e nel caso continueremo a giocare al Matusa. Abbiamo noleggiato delle tribune proprio per questa ragione, in maniera di essere coperti nel caso accadano imprevisti"

Ceci: "La nostra tempistica presuppone che le risposte burocratiche arrivino con tempi ragionevoli, senza fretta ma senza attese che facciano rallentare il cronoprogramma"

Ceci: "Se alla data del 24 dicembre tutto sarà andato nel migliore dei modi ci sarebbe il tempo necessario per spostare tutti i materiali ora presenti al Matusa nel nuovo stadio e partire cosi con l'inizio del girone di ritorno a giocare al Benito Stirpe"

Ceci: "Ricordo che lo stadio sarà di 16000 posti e totalmente coperto. La società si è fatta carico, senza avere l'obbligo, di noleggiare delle tribune metalliche da inserire nel nuovo stadio, poichè secondo il contratto iniziale del comune sarebbero dovuti essere smontati gli spalti del Matusa solamente dopo che la società Clarin Tribune Italia avesse concluso la realizzazione del nuovo stadio"

Ceci: "Nella prossima settimana firmeremo il contratto definitivo con il comune. Finora abbiamo effettuato tutti i lavori che con l'attuale contratto ci era permesso di realizzare"

Prende la parola l'avvocato Ceci: "Ricordiamoci che tra procedure e lavori, realizzeremo uno stadio nel giro di 11 mesi. Se andiamo a vedere la realizzazione degli altri stadi di proprietà italiani si parla di anni"

Stirpe: "Passando a parlare dello stadio, per noi l'obiettivo resta quello di chiudere il tutto con il termine datoci dal comune"

Stirpe: "Delle operazioni di completamento della rosa sono previste, proveremo a farne una nelle prossime ore. Detto questo il mercato chiude il 31 e tutto può succedere ma per quanto riguarda i nostri desideri siamo al completo"

Stirpe: "La società ha impiegato tutte le risorse che aveva per soddisfare il desiderio dei tifosi e chiudere il programma delle infrastrutture. Ringrazio i due direttori perchè grazie a loro siamo riusciti a fare un lavoro importante anche quest'anno"

Stirpe: "Non dobbiamo dare nulla per scontato e certamente bisogna mettere in condizione i calciatori di dare il meglio di se senza pressioni eccessive"

Stirpe: "Le mie aspettative sono quelle di restare sempre nella parte sinistra della classifica. Abbiamo un gruppo di valori importanti che vedremo se riuscirà ad essere competitivo. Non dobbiamo avere l'ansia altrimenti si rischia di rivivere la brutta stagione vissuta dopo la retrocessione dalla B alla Lega Pro"

Stirpe: "Chi è andato via voglio ribadire che l'ha fatto di sua spontanea volontà. Intorno a questo gruppo abbiamo puoi inserito elementi di ottimo valore che in serie B è difficile da trovare"

Stirpe: "Vorrei iniziare con il ringraziare i tifosi. I 5000 abbonamenti hanno segnato una linea che unisce il passato con il futuro di questa società. Contemporaneamente a questo affetto ricevuto abbiamo cercato di esaudire il loro desiderio ovvero non smantellare la rosa. Abbiamo fatto grandi sforzi per tenere determinati calciatori e l'abbiamo potuto fare perchè esiste il paracadute"

Stirpe: "Innanzitutto voglio esprimere il mio sentimento di vicinanza e cordoglio verso le famiglie che questa notte sono state colpite dal terremoto"

Ha inizio la conferenza stampa

Ore 12:10 Arrivato il Presidente Stirpe

Ore 11:58 Tarda ad arrivare Maurizio Stirpe, la conferenza inizierà con qualche minuto di ritardo

Ore 11:50 Pochi minuti all'inizio della conferenza. Si attende solamente l'arrivo del presidente

Ore 11:43 Arrivato anche l'avvocato Ceci. Si attende ora il presidente Maurizio Stirpe

Ore 11:40 Arrivato il dg del Frosinone calcio Ernesto Salvini

Ore 11:35 Iniziano ad arrivare gli addetti ai lavori

Diretta dalle 11:30