Pescara-Frosinone: le pagelle dei canarini! Molte insufficienze...

 di Stefano Martini Twitter:   articolo letto 3450 volte
Fonte: pagelle di Andrea Mastrantoni dallo stadio Adriatico di Pescara
© foto di Federico Gaetano
Pescara-Frosinone: le pagelle dei canarini! Molte insufficienze...

Nel terzo turno eliminatorio di Tim Cup il Frosinone di Pasquale Marino esce sconfitto dall'Adriatico di Pescara e dice addio al cammino nella comeptizione tricolore:

Queste le pagelle dei giallazzurri:

Bardi: 6,5 Nel primo tempo due ottimi interventi, nulla può sui gol.

Brighenti: 6 In difesa è quello che ha convinto di più in questo match. Sempre molto preciso nelle chiusure

Russo: 5,5 Primo tempo discreto. Secondo tempo stabile.

Pryyma: 5,5 Leggermente meglio del compagno di reparto questa volta, ma solo nel primo tempo. Nella ripresa ci ricorda la sua prestazione contro il Como.

Crivello: 5,5 Poco propositivo in tuta la partita

Sammarco: 5,5 Si schiaccia troppo nei primi 45'. Non riesce a far gioco, nella ripresa leggermente meglio.

Gori: 5 Come il compagno Sammarco va in leggera difficoltà in fase d'impostazione nel primo tempo. Perde palla a centrocampo in occasione del 2 a 0. 

- (Gucher 8'st - 6 Nella mediocrità della partita certamente tra i migliori in mezzo al campo quando entrato)

Frara: 5,5 Soffre come tutti i compagni di reparto gli avversari del Pescara.

- (Soddimo 33'st s.v.)

Paganini: 6 Se non altro è propositivo e corre, l'unico tiro in porta nel primo tempo del Frosinone è suo al 40'.

- (Csurko 23'st - 6 Non fa grandi cose ma può certamente migliorare)

Ciofani: 5,5 Primo tempo soporifero per lui. Ripresa certamente meglio ma soffre la mancanza di palloni giocabili.

Dionisi: 5 Non gli arrivano palloni giocabili ma poteva far di più. Si intestardisce troppo nel secondo tempo nelle giocate individuali.