LE PAGELLE DI CARPI-FROSINONE: pareggio a reti bianche al Braglia di Modena. Bene alcuni, discreti altri...

 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 2265 volte
© foto di Federico Gaetano
LE PAGELLE DI CARPI-FROSINONE: pareggio a reti bianche al Braglia di Modena. Bene alcuni, discreti altri...

Bardi 6: Si rende subito decisivo deviando un tiro di Di Gaudio sulla traversa. Nella ripresa non viene mai impegnato

M.Ciofani 5,5: Al 9' del primo tempo si fa saltare troppo facilmente da Di Gaudio. Pochi minuti più tardi viene anche ammonito. Nella ripresa sbaglia la marcatura su De Marchi che di testa sfiora il gol.

Pryyma 6,5: Chiude bene su Lasagna dopo pochissimi minuti. Gara attenta nel complesso qualla del centrale ucraino. Nel finale del secondo tempo decisivo il suo intervento su Crimi

Ariaudo 6: Cosi come Pryyma fa il suo nella prima frazione di gara. Dalle sue parti il Carpi passa raramente.

Crivello 6: Nel primo tempo viene spesso attaccato sulla sua fascia. Con il passare dei minuti prende bene le misure e nella ripresa prova anche a spingere su quel lato.

Sammarco 6: In mezzo al campo fa il suo e quando il Frosinone si affaccia in avanti spesso c'è il suo zampino.

Gori 6,5: Ingenuo cosi come Matteo Ciofani quando si fa saltare da Di Gaudio. Con il passare dei minuti diventa il solito recupera palloni. Nella ripresa scende la sua condizione fisica ma resta il migliore in mezzo al campo

Soddimo 5,5: Più quantità che qualità quella messa in campo da Danilo Soddimo. Dal numero 10 giallazzurro però ci si aspetta giocate decisive in zona offensiva (dal 24' st Kragl 6: prova a dare la scossa in fase offensiva ma entra nel momento più difficile della gara non riuscendo cosi a essere decisivo)

Paganini 5,5: Tanta corsa in fase difensiva ma quasi mai pericoloso in avanti. Da lui ci si aspetta che sia pericoloso anche in zona gol anche se era veramente difficile visto il campo... (dal 37'st Churko sv)

D. Ciofani 5,5: Sfiora il gol con un colpo di testa dopo un quarto d'ora. Bene nel lavoro di sponda ma soffre troppo la marcatura di Blanchard. Da lui ci si aspetta di più sotto porta e anche dentro l'area di rigore. Può farlo senza problemi... (dal 44'st Cocco sv)

Dionisi 5,5: Nel primo tempo non arriva mai alla conclusione. Nella ripresa ha due occasioni per segnare ma le spreca entrambe. Non è il Dionisi del derby e si vede.