FROSINONE, RIVIVI IL LIVE - CONFERENZA STAMPA MAURIZIO STIRPE

premi f5 per aggiornare la pagina
 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:   articolo letto 2622 volte
© foto di Federico Gaetano
FROSINONE, RIVIVI IL LIVE - CONFERENZA STAMPA MAURIZIO STIRPE

Si conclude la conferenza stampa

Stirpe: "Abbiamo proposto il rinnovo di contratto a quei pochi calciatori che sono in scadenza. A dicembre vedremo, se non ci sarà una risposta positiva da parte dei calciatori ci guarderemo intorno"

Stirpe: "L'Entella non è una sorpresa perchè già l'anno scorso ha fatto un grande campioanto. Ad oggi ci sono sorprese come Cittadella, Perugia e Benevento, si cono squadre che faticano come il Bari e squadre che vanno a correnti alterni come lo Spezia. E' ancora presto per sapere come andrà il campionato. Domenica affronteremo un impegno difficile perchè l'Ascoli è andato a vincere a Cittadella e Carpi"

Stirpe "Il campionato si decide le ultime dieci giornate. E' inutile parlarne ora, dipenderà dai calciatori se avranno le gambe e la testa giusta per andare in A. Non possiamo però illuderci ora che sia già tutto scritto. Ad oggi il nostro obiettivo è quello di giocare un campionato entusiasmante"

Stirpe: "In questo mestiere bisogna abituarsi a prendere si applausi che fischi. A carpi giocammo una buona gara considerando la caratura dell'avversario. Con il Pisa meritavamo la vittoria. A Verona abbiamo giocato contro 14 giocatori e dunque abbiamo perso. Arrivati a parlare della partita di Perugia in cui eravamo partiti bene e pian piano ci siamo spenti. E' normale che il pubblico si aspettasse altro e che in quella occasione siano arrivati i fischi. Sono sempre stato sicuro del valore del nsotro tecnico, l'unica cosa che ho fatto è stata quella di ricordare ai giocatori chi fossero e perche stavano a Frosinone. Non sono un presidente che fa strigliate, invito solamente a fare delle riflessioni"

Stirpe: "I tifosi sonos tati i primi a metabolizzare la retrocesisone, hanno creduto nel nuovo progetto e sono loro lo stimolo per fare sempre meglio"

Stirpe: "Ho voluto lo staido per dimostrare al territorio che se c'è determinazione e volontà si possono realizzare grandi progetti e avviarsi al progresso. Quando si pensa al bene comune e non al proprio si possono fare grandi cose"

Stirpe: "La squadra, i calciatori devono pensare solo a giocare settimana per settimana senza farsi schiacciare dalla pressione della costruzione di un nuovo stadio"

Stirpe: "Abbiamo iniziato un nuovo percorso con un nuovo tecnico. Veniamo da una retrocessione e abbiamo avuto bisogno di qualche tempo per calarci di nuovo nella categoria. I nuovi arrivi si sono ben inseriti nel gruppo e a oggi ci troviamo in linea con i programmi societarie. Il nostro obiettivo è quello di restare stabilmente nella parte sinistra della classifica perchè abbiamo le doti per farlo. E' ancora presto per dire se siamo da promozione. Mercato? l'obiettivo di una società quando si cambia è quella di fare meglio di prima. Quando arriverà il momento cercheremo di migliorare lo standard che abbiamo"

Si passa a parlare della parte sportiva

Stirpe: "Dopo aver speso 15 milioni di euro per la realizzazione dellos tadio non ci metteremo a discutere con nessuno in caso di penali. Se il ritardo sarà dovuto a nostre colpe pagheremo. Attualmente però il ritardo non è dovuto a nostre colpe"

Ceci: "Stiamo cercando di soddisfare le richieste del Gos che avrà bisogno di 15 posti. Stiamo lavorando in sinergia con la questura"

Stirpe: "La parte commerciale la vorrei calibrare in base alle aziende che avranno interesse ad investire negli sky box e quant'altro"

Architetto Renzi: "Curva sud?Al settore ospiti sarà dedicato solamente uno spazio della curva sud"

Ceci: "Il termine del 31 dicembre è un termine in cui dovrebbero essere ultimati i lavori e iniziare le fasi di collaudo ma non il termine in cui il Frosinone calcio deve iniziare a giocare nel nuovo stadio. Il campionato terminerà al Matusa. Nel caso non riuscissimo a terminare il tutto entro il 31 dicembre vedremo il da farsi con il Comune, ma questo non dovrebbe portare conseguenze a livello penali"

Ceci: "Penali per il ritardo? No perchè ci sono stati degli "intoppi" burocratici dunque non ci dovrebbero essere gli estremi per richiedere penali"

Ceci: "Spazi commerciali? Nel piano sottoterra ci saranno spogliatoi, spazio antidoping ecc. E' prevista la predisposizione di una palestra che dovrebbe essere aperta tutta la settimana. Ci sarà anche lo spazio per la biglietteria, un Frosinone store e lo spazio per la ristorazione. Ovviamente anche una sala stampa"

Ceci: "Parcheggi? I posti auto complessivi saranno oltre 4000 posti"

Prendono la parola i giornalisti per le domande

"La tribuna sarà un corpo  a se stante. gli spicchi laterali non arriveranno a toccare la struttura della tribuna"

"Dagli sky box si potrà accedere sia alla tribuna centrale che assistere la gara dal televisore all'interno dello stesso"

"L'intero stadio saranno completamente senza barriere per favorire la visione del terreno di gioco"

"All'interno della tribuna centrale verranno rimodulate le scale"

"Ci sarà una rimodulazione della tribuna centrale per permettere una migliore visione del campo da parte del pubblico. Sonos tati realizzati anche dei palche e degli sky box all'interno di essa"

"Dal progetto escutivo a quello definitivo è cambiata la copertura della tribuna centrale"

"Lo stadio avrà una capienza di 16125 posti"

Prende la parola l'architetto Enrico Renzi

"Ad oggi la società ha già investito 3 milioni di euro divisi tra Comune, fideiussioni e anticipi per le ditte addette ai lavori. La nostra macchina è dunque partita ora bisogna completare l'opera"

"l'Osservatorio nazionale per la manifestazioni sportive ha definito il nuovo stadio Benito Stirpe come un esempio per tutti da seguire"

"Saranno montati prima i due spicchi che legano i distinti alle due curve e solamente successivamente quelli che si avvicinano la tribuna al resto dello stadio questo perchè per montare la copertura dello stadio c'è biisogno di spazio"

"Il 19 di ottobre il genio civile a chiesto al Comune delle delucidazioni sul progetto. Questo ha determinato un ritardo burocratico di circa 15 giorni. Entro questa settimana o al massimo nella prossima settimana arriverà l'autorizzazione per poter realizzare i 4 "formaggini" che legano i già quattro settori presenti"

Prende la parola l'avvocato ceci

Stirpe: "Posso però annunciare che dal 14 di novembre tutt ele ditte saranno sul cantiere dello stadio per continuare i valori e cosi completarli"

Stirpe: " La nostra nuova proiezione di fine lavori è prevista per la metà di febbraio, Il ritardo è dovuto a target economici che dovevamo raggiungere"

Stirpe: "Prima di lasciare la parola all'avvocato Ceci annuncio che abbiamo accomulato due mesi di ritardo per la consegna dei lavori rispetto alla data del 24 dicembre"

Ore 11:04 Inizia la conferenza stampa

Ore 10:45 Ancora non arrivato il presidente giallazzurro Maurizio Stirpe. Iniziano ad arrivare gli addetti ai lavori

Dalle 10:30 di questa mattina vi trasmetteremo in diretta la conferenza stampa del presidente Maurizio Stirpe.