CONFERENZA STAMPA Marco Baroni: "Dovremmo difenderci ma anche pensare ad attaccare"

18.05.2019 10:14 di Stefano Martini Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
CONFERENZA STAMPA Marco Baroni: "Dovremmo difenderci ma anche pensare ad attaccare"

Ha parlato alla vigilia di Milan-Frosinone il tecnico giallazzurro Marco Baroni. Queste le sue parole:

"Modulo? Sicuramente giocheremo con il 3-5-2 che è sempre stata la nostra tranne che per qualche situazione. Detto questo la partita è bella perché andiamo in uno stadio importante contro una grandissima squadra che è in corsa per un obiettivo importante e ci sarà molto pubblico. Dobbiamo andare a giocare con il piglio giusto, sappiamo le difficoltà della gara ma noi vogliamo essere della partita. Dovremmo difenderci ma anche pensare di attaccare il Milan.

Indisponibili? Sicuramente non sono convocabili Salamon, Chibsah e Gori. Parlerò dopo l'allenamento con Viviani perché si è allenato con la squadra ma voglio capire. Paganini ieri si è allenato, oggi sarà un ulteriore verifica. Ho un dubbio per reparto, vedremo.

Chibsah? Ha fatto un contrasto forte con Ghiglione in allenamento e ha avuto uno stiramento del collaterale del ginocchio. Ha lavorato con la palla ma ha fastidio.

Bardi? Molto probabile che giochi. È un dubbio che scioglierò oggi. Parlerò con Sportiello ma potrebbe essere una soluzione anche nell'ottica di queste ultime gare

Ciano-Dionisi? È una valutazione di tenuta dell'intera gara, Dionisi sarà della gara ma devo valutare se farlo partire dall'inizio o a gara in corso. Federico sta migliorando di gara in gara.

Questa è una partita in cui se vai a fare la scampagnata ti asfaltano. Credo che ogni giocatore voglia essere presente in una gara del genere e dico presente in ogni ambito non solo stando in campo. È chiaro che dovremmo giocare senza timore, l'attenzione aiuta mentre il timore no.

Ha incontrato il Presidente? Con il Presidente abbiamo già parlato e ci incontreremo a fine campionato. L'attenzione per ora è rivolta a queste due gare. Mi dispiace per il match con l'Udinese perché non abbiamo fatto male ma il punteggio ci punisce ed è schiacciante. Ci è stato chiesto e anche noi volevamo giocare al meglio queste ultime gare

Trotta? Ci può stare, lui e Dionisi possono essere della gara vedremo chi farò partire. In mezzo al campo dubbio Maiello-Valzania con Raffaele che farebbe la mezzala. Sammarco sarà regolarmente in cabina di regia. In difesa ci saranno Brighenti e Ariaudo insieme ad uno tra Capuano, Krajnc e Goldaniga. Se gioca Goldaniga Brighenti giocherà sulla sinistra per arginare meglio Suso.

Maiello e Sammarco insieme può essere una soluzione per avere palleggio"