Walter Sabatini: "A Frosinone coesione tra sport e politica. Errori? Il pallone non si fermerà mai"

21.11.2019 17:30 di Tuttofrosinone Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: dichiarazioni: corrieredellosport.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Walter Sabatini: "A Frosinone coesione tra sport e politica. Errori? Il pallone non si fermerà mai"

Walter Sabatini coordinatore tecnico del Bologna, è intervenuto al Social Football Summit nell'area stampa dello Stadio Olimpico. Tra i vari argomenti, il direttore sportivo ha parlato anche di stadi, ponendo a modello il Benito Stirpe di Frosinone: 

"Nel calcio si andrà avanti bene se c'è coesione tra sport e politica. Ma per quale motivo a Frosinone, dove il presidente Stirpe è una persona molto seria, riescono a fare uno stadio un anno e non si riesce a farlo a Roma che è una città da tre milioni e mezzo di abitanti? Gli stadi servono, serve coesione tra politica e sport. È sempre una lotta di potere che rimanda indietro l'orologio. Ma comunque il calcio non si fermerà: qualsiasi errore commettano politici o dirigenti il pallone non si fermerà mai. Io sono un ottimista. Non che con lo stadio tutti i problemi del calcio saranno risolti, ma sicuramente saranno migliorati. Noi a Bologna abbiamo uno stadio bellissimo, siamo soddisfatti. C'è un progetto per migliorarlo, per renderlo fruibile, ma Bologna è un'altra cosa."