Verso Frosinone-Sampdoria: al Matusa non ci fu storia, 2-0 firmato Paganini e Dionisi

13.09.2018 13:30 di Stefano Martini Twitter:   articolo letto 798 volte
© foto di Federico Gaetano
Verso Frosinone-Sampdoria: al Matusa non ci fu storia, 2-0 firmato Paganini e Dionisi

Quella di sabato sera serà la seconda volta per la Sampdoria a Frosinone, la prima al Benito Stirpe. Il primo match in serie A disputato dai blucerchiati in Ciociaria risale al 2015 quando i canarini, all'epoca allenati da Stellone, s'imposero per 2-0. Prima Paganini e poi Dionisi firmarono infatti il secondo successo del Frosinone nella stagione 2015/16. Questa volta i giallazzurri sono invece a caccia della prima vittoria stagionale dopo aver raccorto un solo punto nelle prime tre giornate. Di seguito il tabellino del precedente al Matusa:

FROSINONE-SAMPDORIA 2-0

Marcatori: 53′ Paganini (F), 55′ Dionisi (F)

FROSINONE (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Blanchard, Crivello; Paganini, Chibsah, Gucher (81′ Gori), Soddimo (68′ Sammarco); Dionisi (86′ Carlini), D. Ciofani. A disposizione: Zappino, Russo, Frara, Verde, Longo, M. Ciofani, Tonev, Castillo, Bertoncini. All.: Stellone

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Pedro Pereira, Moisander, Zukanović (83′ Cassani), Regini; Carbonero, Soriano, Ivan (65′ Correa); Cassano; Muriel (84′ Rodríguez), Éder. A disposizione:  Puggioni, Brignoli, Bonazzoli, Palombo, De Silvestri, Rocca. All.: Zenga

Arbitro: sig. Irrati Massimiliano di Pistoia
NoteAmmoniti: Blanchard, Dionisi (F); Zukanović, Ivan, Moisander, Carbonero (S)